portale internet nazionale di promozione delle strutture ricettive ufficiali ed alternative

homepage
indice Veneto
uffici turistici
eventi e manifestazioni
 

SELEZIONARE LA CATEGORIA

alberghi
agriturismi
bed & breakfast
campeggi
affittacamere
case vacanze
residence
ostelli
rifugi
turismo rurale
villaggi turistici
altro
 

68. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica

Venezia, dal 31 Agosto al 10 Settembre 2011 - La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia. L'edizione...

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia. L'edizione n. 68 si svolgerà al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2011.La Mostra vuole favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di tolleranza. La Mostra include retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.Documentazione:- Intervento del Direttore della 68. Mostra, Marco Müller- La 68. Mostra in numeri- I film della Selezione Ufficiale per Paesi- A Marco Bellocchio il Leone d'oro alla carriera 2011- Gli spazi e i servizi al Lido- Le novità della 68. Mostra- Progetto “Lido in Mostra”. Servizi e agevolazioni per il pubblico, i giovani e gli accreditati- Guida pratica per i servizi stampa- Calendario degli eventi e degli incontri Informazioni:LuoghiLido di Venezia (Palazzo del Cinema, Palazzo del Casinò, Sala Darsena, PalaBiennale)Sale cinematografichePalazzo del Cinema (Sala Grande, 1.032 posti e Sala Volpi, 160)Sala Darsena (1.300 posti)PalaBiennale (tensostruttura, 1.700 posti)Sala Perla al Palazzo del Casinò (400 posti)Industry Meeting Points al Casinò e all'Excelsior, solo per i professionisti dell’industria cinematografica.Stand di enti, Internet Point, punti di ristoro per il pubblico e gli operatori del settore.Prenotazioni alberghierePrenotazioni alberghi online Speciale pacchetti Cinema (online soon)Servizi alloggio dell'Esu di VeneziaOspitalità nelle residenze dell'Esu a studenti e studiosi che intendono soggiornare a Venezia a prezzi modici (online soon)Come arrivare al Lido di Venezia- In treno: arrivo alla stazione ferroviaria di Venezia S. Lucia, si prosegue in vaporetto per il Lido (linea pubblica di navigazione 51/52 ACTV, fermata Lido/S. Maria Elisabetta).- In auto: uscita casello autostradale Venezia, seguire indicazioni per Venezia-Lido, imbarco Ferry Boat / traghetto

L’Avventura del Vetro

L’avventura del vetro (Fonte Uff. Stampa mostra)11.12.2010 - 25.04.2011
Venezia, dall’11 dicembre 2010 al 25 aprile 2011 - Dopo quasi trent'anni il Museo Correr dedica gli spazi espositivi ad una prestigiosa mostra dedicata al vetro.
Organizzata cronologicamente in quattro sezioni - vetri archeologici; dal XV al XVIII secolo; XIX secolo, XX secolo - e con oltre trecento opere esposte, la grande rassegna al Correr ripercorre tutte le tappe della straordinaria "avventura del vetro" a Venezia, dall'arrivo in laguna, in età classica, di vetri provenienti da aree anche lontane, fino al connubio sempre più stretto tra vetro e design che rappresenta il presente e il futuro della produzione vetraria muranese. Quanto il vetro sia connaturato a Venezia lo conferma la sezione d'apertura della mostra che presenta un'inedita sequenza di vetri antichi recuperati dai fondali della laguna e tra la sabbia dei canali della città. Disseminati per casi fortuiti, per la caduta in mare dei carichi o semplicemente per l'eliminazione di manufatti non più integri. Questi capolavori fragilissimi, di fattura spesso raffinatissima, saranno esposti per la prima volta al pubblico dopo essere emersi dalla coltre d'acqua che li ha preservati per secoli.

Il volto dell'Ottocento e Il Simbolismo

Il volto dell’Ottocento (Fonte uff. stampa mostra)Padova dal 1 ottobre 2010 al 27 febbraio 2011 – A Palazzo Zabarella si terranno due mostre su grandi artisti dalle personalità diverse: Canova e Modigliani.

Il volto dell’Ottocento’ e ‘Il simbolismo in Italia’ sono due esposizioni promosse dalla Fondazione Bano e dalla Antonveneta. Protagoniste della mostra saranno le opere di Canova e Modigliani. Nel secolo in cui torna potente la ricerca del vero, quasi un'ansia di scoprire la psiche umana, i due artisti si incontrano nella scelta di idealizzare il ritratto. Canova, rendendo sublime il gusto per la perfezione classica, idealizza i potenti che ritrae, trasformandoli in moderni dei di un nuovo Parnaso. Modigliani allungando i colli, come non aveva osato nemmeno Parmigianino, propone, in pittura, una nuova dimensione che sembra fare sintesi della modernità di Picasso e Matisse.

Scacco al re di cioccolato

‘Scacco al re di cioccolato’ (Fonte uff. stampa evento)Stra, dal 19 al 21 novembre - Il più goloso torneo di scacchi mai visto si disputerà per la nona volta nella Riviera del Brenta.

Il tema di quest'anno per praline e tavolette in degustazione sarà ‘il caffè’. La manifestazione ‘Scacco al re di cioccolato’ si svolgerà nella splendida cornice della prestigiosa Villa Foscarini Rossi a Stra, lungo la Riviera del Brenta, tra Padova e Venezia. In programma degustazioni guidate e incontri con importanti Maestri cioccolatieri italiani, laboratori per bambini e un percorso per conoscere l'intera filiera del cacao. Domenica 21, grande spettacolo con la partita a scacchi viventi in costume d'epoca e successiva distribuzione al pubblico della grande scacchiera di cioccolato. Per tutti poi la possibilità di cimentarsi nei " Giochi di gusto ", ovvero scacchi o dama dove è d'obbligo mangiare le pedine conquistate, che saranno caramelle, cioccolatini e altre dolci delizie.
Informazioni utili

Veneto a Tavola
email: info@venetoatavola.it
www.comune.stra.ve.it

PRIMAVERA DEL PROSECCO

PRIMAVERA DEL PROSECCO

Dal:  21 febbraio 2009  Fino al:  21 giugno 2009
La Primavera del Prosecco è un evento che si compone di un vero e proprio itinerario enogastronomico dall'Alta Marca Trevigiana fino al litorale adriatico. Un ricco calendario di mostre di vini e degustazioni e l'assegnazione del titolo finale Gran Premio del Prosecco
Luogo:   Veneto 
http://www.primaveraproseccodoc.it 

"Il futuro di Galileo"

Dal 28 febbraio al 14 giugno 2009
Apre a Padova una mostra per celebrare il IV centenario del cannocchiale, a partire dall'opera stessa di Galileo e attraverso esempi eclatanti dei secoli successivi.
Decisamente interattiva l'esposizione propone esperimenti, simulazioni multimediali, nonchè preziosi strumenti scientifici antichi e affascinanti strumenti moderni; proponendo diversi livelli di lettura e molteplici modalità di fruizione.
La mostra fa parte delle iniziative in programma per l'anno internazionale dell'astronomia, che viene celebrato in tutta Italia con diversi appuntamenti: programma eventi nel Veneto.
L'evento è promosso dal Settore Attività Culturali del Comune di Padova ed è curato da Giulio Peruzzi e Sofia Talas.
Per approfondimenti:

http://padovacultura.padovanet.it
www.ilfuturodigalileo.it

RICERCA
NEL  PORTALE

 

Soluzioni Chiavi in mano !

 

 
 
 
 
 
 

FESTA DELLA SENSA

FESTA DELLA SENSA24 maggio 2009

Una festa che in passato ha avuto grande peso nella vita politico-sociale di Venezia. Frutto di sovrapposizione di manifestazioni civili e religiose, oggi viene letta come evento che celebra l'indissolubile rapporto che la città ha sempre avuto con il mare, sia dal punto di vista commerciale sia dal punto di vista architettonico.
Luogo:   Venezia 
Fonte   http://www.comune.venezia.it 

ITALICS. ARTE ITALIANA FRA TRADIZIONE E RIVOLUZIONE

ITALICS. ARTE ITALIANA FRA TRADIZIONE E RIVOLUZIONE Fino al:  02 marzo 2009
Una mostra antologica delle più importanti opere prodotte da artisti italiani dal 1968 ad oggi. Centosette artisti più di duecento lavori. Generazioni a confronto in un percorso tematico e non cronologico. Il titolo della mostra allude al superamento di una tradizione e auspica una rassegna in grado di ispirare idee nuove e conquistare un pubblico che non ha ancora familiarità con l’arte contemporanea.
Luogo:   VENEZIA
Fonte   http://www.palazzograssi.it

VENETO JAZZ WINTER

VENETO JAZZ WINTERDal:  13 gennaio 2009  
Fino al:  16 maggio 2009
In calendario fitto di appuntamenti dedicati al mondo della musica afroamericana, con artisti e talenti internazionali. Da gennaio nei migliori teatri della Regione Veneto, il Festival propone un programma ricco e interessante dal jazz classico alle tendenze contemporanee.
Luogo:   VENETO
Fonte   http://www.venetojazz.com

VERONA MARATHON

VERONA MARATHON 
08 febbraio 2009
Un evento sportivo che attraversa gli angoli più belli del centro storico di Verona, una delle città italiane appartenenti al patrimonio UNESCO e che coniuga molto efficacemente il binomio sport e turismo. La “Verona Marathon” e la “Half Marathon Giulietta e Romeo” sono inserite nel calendario dei festeggiamenti della settimana “Verona in Love”, dedicata ai personaggi shakespeariani e alla festa di San ValentinoVERONA
Fonte   http://www.veronamarathon.it

CARNEVALE DI VENEZIA

 CARNEVALE DI VENEZIA
 Dal: 14 febbraio 2009
 Fino al: 24 febbraio 2009
Per l’edizione 2009 tutte le maggiori istituzioni culturali veneziane come la Biennale, il Teatro La Fenice e il Teatro Stabile del Veneto, collaboreranno alla realizzazione del progetto culturale del Carnevale di Venezia che si intitolerà “Sensation 6 Sensi per & Sestieri”. Il format prevede per la nuova edizione un programma di eventi che in ogni sestiere proporrà dei percorsi strettamente legati al mondo dei sensi.
www.carnevale.venezia.it
 Luogo: Venezia

CONCERTO DI CAPODANNO LA FENICE

 CONCERTO DI CAPODANNO LA FENICE
 Dal: 30 dicembre 2008
 Fino al: 31 dicembre 2008
Il sesto Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice dalla sua riapertura, ospiterà per il prossimo Capodanno l’orchestra ed il coro del teatro veneziano di Georges Pretre. Il programma del concerto prevede una prima parte esclusivamente sinfonica, e una seconda dedicata al grande repertorio operistico con la partecipazione del coro e di solisti di fama mondiale.
Fonte: www,teatrolafenice.it
 Luogo: Venezia

 

CANALETTO – VENEZIA E I SUOI SPLENDORI

 CANALETTO – VENEZIA E I SUOI SPLENDORI
 Dal: 23 ottobre 2008
 Fino al: 05 aprile 2009
Ca’ dei Carraresi a Treviso ospita un centinaio di opere del maestro veneziano provenienti dai più grandi musei del mondo, da istituzioni pubbliche e private, insieme a dipinti di Luca Carlevarja, Bernardo Bellotto, Francesco Guardi e Michele Marieschi, esponenti del vedutismo veneziano del Settecento. La mostra si annuncia come uno dei più importanti eventi d’arte dell’anno e presenta tre prestiti straordinari provenienti dalla National Gallery di Londra: Le Procuratie Nuove al Caffè Florian e Piazza San Marco dal Portico dell’Ascensione, entrambi del Canaletto, mentre il terzo si riferisce ad una veduta di Piazza San Marco di Francesco Guardi.
www.artematica.tv
 Luogo: Treviso (Casa dei Carraresi)

52 FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA CONTEMPORANEA


 52 FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA CONTEMPORANEA
 Dal: 02 ottobre 2008
 Fino al: 18 ottobre 2008
Nella carrellata degli avvenimenti culturali che compongono la Biennale di Venezia si inserisce la 52 edizione del Festival Internazionale di Musica Contemporanea. Anche quest’anno molti concerti del Festival si svolgeranno all’interno degli spazi rinnovati del Teatro La Fenice di Venezia. La manifestazione di quest’anno si intitola “Radici Futuro” a simboleggiare l’affiancamento sul palco di giovani autori ad alcuni grandi maestri della musica del ‘900. 77 compositori per 34 concerti, 13 ensembles, 3 orchestre, 8 solisti, incontri, seminari e laboratori compongono il calendario della rassegna che quest’anno premierà con il Leone d’Oro alla carriera il compositore tedesco Helmut Lachenmann.
www.labiennale.org
 Luogo: Venezia

ANFORE. "VINO, OLIO, PESCE LAVORATO, SPEZIE E PROFUMI NELLA LAGUNA DI EPOCA ANTICA"

 ANFORE. "VINO, OLIO, PESCE LAVORATO, SPEZIE E PROFUMI NELLA LAGUNA DI EPOCA ANTICA"
 Dal: 01 giugno 2008
Fino al: 26 ottobre 2008
La mostra, ospitata nell'isola del Lazzaretto Nuovo, nel Tezon Grande - lato Est, e organizzata da Archeoclub d'Italia -sede di Venezia- in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, presenta al pubblico le principali tipologie di anfore ritrovate nel territorio veneziano, documentando l’importanza della Laguna Nord di Venezia quale area di grande interesse archeologico. Per un suggestivo viaggio tra spezie e sapori nella Repubblica, centro vitale dei traffici sul Mediterraneo in epoca antica.
www.lazzarettonuovo.com
 Luogo: Venezia (Isola del Lazzaretto Nuovo)

GEORGE BARBIER – LA NASCITA DELL’ART DECO

 GEORGE BARBIER – LA NASCITA DELL’ART DECO
 Dal: 30 agosto 2008
 Fino al: 05 gennaio 2009
E’ la prima mostra dedicata a George Barbier, illustratore di moda e scenografo che ha significativamente prodotto nel movimento déco. Vengono presentati numerosi lavori, in una panoramica esaustiva dell’ evoluzione creativa dell’artista, autore di immagini celebri tra cui la pantera nera divenuta simbolo di Cartier. Ricca di riferimenti storici, comprende anche una sezione dedicata al teatro e al cinema con bozzetti di costumi e scenografie. Una altrettanto spettacolare sezione dedicata all’illustrazione di moda, seguita dalle raffinate illustrazioni eseguite per album e almanacchi, realizzate in edizioni preziose e a tiratura limitata.
www.museiciviciveneziani.it
 Luogo: Venezia (Museo Fortuny)

VENICE MARATHON

 VENICE MARATHON
 Dal: 26 ottobre 2008
 Fino al: 26 ottobre 2008
Un percorso piatto e veloce per la maratona di Venezia che, partendo da Stra, segue la Riviera del Brenta tra le antiche ville nobiliari veneziane, attraversa Mestre, per entrare infine a Venezia attraverso il Ponte della Libertà e concludersi, oltre Piazza San Marco, sulla banchina Riva Sette Martiri. Numerosi gli eventi collaterali e le agevolazioni garantite dagli hotel sui pacchetti che presentano la dicitura “Venice Marathon Package 2008” riservate a tutti gli iscritti all’evento sportivo. Per l’occasione è stata realizzata una speciale card per accedere ai principali servizi turistici della città.
Fonte: www.venicemarathon.com
 Luogo: Venenzia

MIMMO PALADINO A VILLA PISANI

 MIMMO PALADINO A VILLA PISANI
La splendida Villa Pisani fino al 2 novembre farà da cornice alla mostra di Mimmo Paladino. L’artista ha progettato un itinerario composto da sessanta opere, raccolte in dieci installazioni. Dodici “Dormienti” galleggiano nella grande vasca, mentre enormi “Testimoni” troneggiano all’ingresso del parco.
L’artista ha utilizzato la stessa pietra di Vicenza usata secoli prima per le sculture classiche che decorano il parco in modo tale da creare un unicum.
Statue, installazioni e tele monumentali accompagnano il visitatore, in un continuo gioco di rimandi di forma, materia e spazio.
www.villapisani.beniculturali.it
 Luogo: Strà

UN MONDO DI CARTA - Isabelle de Borchgrave incontra Mariano Fortuny

 UN MONDO DI CARTA - Isabelle de Borchgrave incontra Mariano Fortuny
Una mostra - installazione che consente di cogliere tutte le sfaccettature del talento di questa eclettica artista, già pittrice, disegnatrice, stilista e regista, ispirata qui dal luogo e dall’eredità culturale di Mariano Fortuny. Isabelle spazia dalla pittura all’alta moda, dal tessile alla decorazione grazie ad una particolarissima lavorazione della carta che viene trasformata con diversi effetti in innumerevoli varianti di colori, toni e decori. La mostra, più che omaggio all’artista catalano è così il segno di un vero incontro, una libera interpretazione di atmosfere, momenti, di cui l’artista coglie l’essenza, arrivando così a condividerne lo spirito.
 Luogo: Venezia (Museo Fortuny)

ALTE FIGURE DELLO SLANCIO DEL CUORE

 ALTE FIGURE DELLO SLANCIO DEL CUORE
OPERE DI ABDURRAHMAN ÖZTOPRAK DALLA COLLEZIONE ELGIZ, ISTANBUL

La mostra, organizzata dai Musei Civici Veneziani e dalla Elgiz Collection di Istanbul, con il patrocinio dell' Ambasciata di Turchia a Roma e il sostegno del Consorzio Venezia Nuova, propone un gruppo di dipinti realizzati dall’artista tra il 1955 e il 2008 (tra cui alcuni lavori di grandi dimensioni) che disegnano, passando per pagine a volte trascurate dalla storia dell’arte contemporanea, un percorso che racchiude e mette a confronto i diversi linguaggi artistici, ed è perseguendo questa volontà di inclusione che l’artista sceglie come titolo per la propria mostra un verso tratto dalla IX Elegia duinese di Rainer Maria Rilke: “ Alte figure dello slancio del cuore”. www.museiciviciveneziani.it
 Luogo: Venezia (Galleria Internazionale d’Arte Moderna)

LA FESTA DEL REDENTORE


 LA FESTA DEL REDENTORE
 Dal: 19 luglio 2008
 Fino al: 20 luglio 2008
Una delle feste più sentite dai veneziani e più seguite dai visitatori. Si rinnova ogni anno la terza domenica di luglio, giorno in cui si svolge la funzione solenne presieduta dal Patriarca e la processione religiosa. La celebrazione ha radici antiche, e risale al triennio di terribili pestilenze che colpirono la città tra il 1575 e il 1577. Il Senato nel 1576 chiese al Doge di erigere una chiesa dedicata al Redentore affinchè intercedesse per la fine dell’epidemia. Ogni la città avrebbe poi resto onore alla basilica nel giorno in cui sarebbe stata libera dal contagio. Nel 1577 il flagello della peste cessò, e nel mese di luglio, nacque una celebrazione religiosa e una festa popolare che ancora oggi viene rispettata. La festa religiosa viene preceduta il sabato sera con il magnifico spettacolo dei fuochi sulla laguna di fronte San Marco
www.comune.venezia.it

I MACCHIAIOLI - CAPOLAVORI DELLA COLLEZIONE MARIO TARAGONI

 I MACCHIAIOLI - CAPOLAVORI DELLA COLLEZIONE MARIO TARAGONI
Palazzo Franchetti ospita fino al 27 luglio dipinti celebri di maestri macchiaioli quali Giuseppe Abbati, Giovanni Boldini, Odoardo Borrani e Giovanni Carnovali detto il Piccio, le cui opere da anni non sono presenti in esposizioni pubbliche. La mostra, che vanta l’alto patronato del Presidente della Repubblica, rappresenta un occasione unica per ammirare la collezione privata di Mario Tarangoni, grande sostenitore dei valori del Risorgimento italiano.
www.macchiaioli.ve.it
 Luogo: Venezia (Palazzo Franchetti)

GIOELLI D’AUTORE

 GIOELLI D’AUTORE
Ammirata in tutto il mondo, la Scuola orafa di Padova si presenta al pubblico e consolida il suo valore in una mostra allestita nel maestoso Salone del Palazzo della Ragione. Nell’originale percorso espositivo si contano oltre 500 creazioni della tradizione orafa, veri e propri gioielli-scultura, che accompagnano il visitatore dagli inizi degli anni Cinquanta del Novecento ad oggi. Tra i diciotto artisti coinvolti si segnalano i grandi Maestri padovani come Mario Pinton, Francesco Pavan, Giampaolo Balbetto, ma anche loro allievi, che godono di prestigio internazionale (solo per citarne alcuni Giorgio Cecchetto, Lucia Davanzo, Maria Rosa Franzin, Stefano Marchetti). Esposti diversi pezzi unici destinati non solo al collezionismo privato, ma anche a decine di musei in tutto il mondo. L’iniziativa, nata come mostra itinerante, dopo Padova, verrà proposta in altre sedi museali italiane e straniere.www.turismopadova.it
 Luogo: Padova (Palazzo della Ragione)

Lawrence Carroll

 Lawrence Carroll

il lavoro di Lawrence Carroll esposto nelle sale di Palazzo Correr a Venezia, esprime con linguaggio poetico la sensibilità dell'artista e la sua volontà a restituire autonomia all'oggetto della comunicazione visiva. Il colore, i materiali, le forme vengono distribuiti in un gioco di pieni e di vuoti che entrano in relazione con l'ambiente circostante. I materiali usati non rappresentano mai qualcosa di illusorio, semplicemente sono quello che sono, il colore è volutamente non colore per rappresentare il monotono susseguirsi di una quotidianità ripetitiva e silente. La riflessione dell'artista fa propria la possibilità di trasformazione degli oggetti che possiedono sempre una realtà stratificata a più facce. La trasformazione è intesa come un cambiamento, che segnato dal trascorrere del tempo diventa memoria ma anche speranza per un rinnovamento. Un processo che coinvolge anche l'uomo, il suo destino, il succedersi delle stagioni
Fonte: www.museiciviciveneziani.it

 Luogo: Musei Civici Veneziani - Palazzo Correr (VE)

Su e Zo per i Ponti

 Su e Zo per i Ponti
  13 aprile 2008
 Il 13 aprile si terrà a Venezia la ormai tradizionale corsa podistica “Su e Zo per i Ponti” organizzata dall’Associazione TGS Eurogroup con il Patrocinio della Regione Veneto, la Provincia di Venezia e in collaborazione con il Comune. La corsa si svolge su un percorso di 10km a partire da Piazza San Marco lungo le calli e i campi della città per arrivare di nuovo a Piazza San Marco. E’ previsto anche un percorso breve per i più piccoli. L’iscrizione alla corsa è aperta a tutte le età, famiglie e scolaresche. Una giornata all’insegna di amicizia, solidarietà e sport.
Fonte: www.tgseurogroup.it
 Luogo: Venezia

Treviso Marathon

 Treviso Marathon
  30 marzo 2008
Si svolgerà il 30 marzo la quinta edizione della Treviso Marathon, maratona internazionale sulla distanza di 42,195 Km. L’evento avrà tre diversi percorsi. Oltre a quello tradizionale che parte da Vittorio Veneto, per celebrare il 90° Anniversario dalla 1a guerra mondiale, ci saranno percorsi da Vidor e Ponte di Piave, con i 3 colori del tricolore italiano. Oltre alla gara sportiva verranno organizzati di vario genere per conoscere Treviso.Fonte: www.trevisomarathon.com
 Luogo: Treviso

L’ultimo Tiziano e la sensualita’ della pittura

 L’ultimo Tiziano e la sensualita’ della pittura
 Dal: 26 gennaio 2008
 Fino al: 20 aprile 2008

Il Kunsthistorisches Museum di Vienna, anche in collaborazione con la Soprintendenza veneziana, ha sostenuto a livello europeo, numerose ricerche per stabilire le caratteristiche della modalità artistica dell’ultimo periodo del Tiziano, rappresentata dalla sviluppo della “pittura a macchia”. Le Gallerie dell’Accademia di Venezia, rendono omaggio a questa ricerca con l’esposizione di opere di inestimabile pregio attribuite all’artista.
Grazie a prestiti eccezionali, gli appassionati potranno godere di una straordinaria raccolta proveniente da grandi musei, in un percorso espositivo suddiviso nelle tre sezioni dedicate al ritratto, ai temi profani e al sacro.
Fonte: www.ultimotiziano.it
 Luogo: Venezia – Gallerie dell’Accademia

Rosso. La Forma Instabile

 Rosso. La Forma Instabile
 
 Fino al: 06 gennaio 2008La mostra ci guida, attraverso sculture, cere, gessi e bronzi, fotografie e documenti inediti, alla scoperta della complessa estetica contemporanea di Medardo Rosso, una figura nota, ampiamente studiata e attualmente consolidata nel panorama europeo della scultura di fine Ottocento come precursore della modernità. Tuttavia, per la parte più significativa della sua produzione, oggi Rosso è ancora sconosciuto. Il percorso espositivo comprende 22 sculture, una ottantina tra foto e documenti.
 Luogo: Venezia,
Collezione Peggy Guggenheim
Fonte: www.guggenheim-venice.it

TIZIANO. L’ULTIMO ATTO

Gengis Khan e il tesoro dei Mongoli

 Gengis Khan e il tesoro dei Mongoli
 Dal: 20 ottobre 2007
 Fino al: 04 maggio 2008
a mostra fa parte del progetto "La Via della Seta e la Civiltà Cinese" che intende illustrare la storia e l’evoluzione di questa importante civiltà. A Casa dei Carraresi sono riuniti per la prima volta nel mondo oltre 300 preziosi e rarissimi reperti provenienti dai musei cinesi e dai recenti scavi archeologici delle regioni settentrionali al di qua e al di là della Grande Muraglia. Gli oggetti esposti testimoniano la storia cinese tra il X e il XIV secolo, l’ascesa al potere di importanti dinastie e la grandiosa epopea di Gengis Khan, qui ritratto come grande condottiero e non più soltanto feroce conquistatore.
 Luogo: Casa dei Carraresi
Fonte: www.laviadellaseta.info

Venezia e l’Islam 828 – 1797

 Venezia e l’Islam 828 – 1797
 Dal: 28 luglio 2007
 Fino al: 25 novembre 2007
La mostra illustra gli stretti rapporti intercorsi tra Venezia e le grandi civiltà dell’Oriente; rapporti commerciali, sviluppati lungo le vie delle spezie e della seta, che con il passare del tempo hanno finito per produrre una contaminazione di idee, culture e stili di vita.
Attraverso mille anni di storia, dall’828 (data del leggendario trasferimento a Venezia del corpo di San Marco da Alessandria d’Egitto), fino alla fine della Serenissima, nel 1797, testimoniano questa articolata relazione tra popoli, circa duecento opere, tra le quali figurano capolavori della pittura veneta, insieme a disegni, miniature, sculture, gioielli, tappeti, ceramiche e molto altro.
Fonte: www.museiciviciveneziani.it
 Luogo: Venezia, Palazzo Ducale

Regata storica a Venezia

Regata storica a Venezia
Dal: 27 luglio 2007
Fino al: 02 settembre 2007
L’appuntamento con la più tradizionale delle manifestazioni veneziane, la Regata Storica, è il 2 settembre sulle acque del Canal Grande. La manifestazione, che si svolse per la prima volta il 10 gennaio 1315 durante il Dogado di Giovanni Soranzo, si compone di due momenti diversi: il corteo storico e le regate.
Il corteo storico, formato da oltre 100 imbarcazioni, rievoca l’arrivo a Venezia della regina di Cipro Caterina Corsaro. Sposa del re di Cipro rinunciò al trono in favore della città lagunare e segnò l'inizio del dominio della Serenissima sull'isola del Mediterraneo.
Le competizioni sono divise in categorie: giovanissimi, donne e uomini. La sfida più attesa e avvincente è quella dei campioni del remo su gondolini a 2 remi, imbarcazioni leggere in forma di gondola molto snella. Sogno di ogni partecipante è vincere in Canalasso, come chiamano il Canal Grande gli abitanti di Venezia.  www.comune.venezia.it

Estate all’Arena di Verona

Estate all’Arena di Verona
Dal: 22 giugno 2007
Fino al: 01 settembre 2007
L’Arena di Verona anche quest’anno si caratterizzerà per il fitto calendario di eventi in programma per la stagione estiva. Il 2007 è dedicato alla migliore tradizione operistica, proponendo alcune tra le opere più amate dal pubblico. Due opere di Verdi apriranno la stagione: si tratterà del Nabucco, il 22 giugno e dell’Aida, il 23 giugno. Il 30 giugno sarà la volta de La Bohème di Puccini. Il 14 luglio debutterà in un nuovo allestimento Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossigni. Il 4 agosto, grande attesa per la Traviata di Verdi, allestita da Graham Vick e Paul Brown. Gli spettacoli inizieranno alle ore 21:00. ..................

BASSANO DEL GRAPPA: MOSTRA "IL MERAVIGLIOSO E LA GLORIA.

GRANDI MAESTRI DEL SEICENTO IN EUROPA”
Dal 17 marzo al 10 giugno presso il Palazzo Bonaguro. In occasione della nascita della Beata Giovanna Maria
Bonomo la città di Bassano del Grappa dedica una mostra all’arte come veicolo privilegiato di comunicazione del
sacro subito a ridosso dei precetti introdotti dal Concilio di Trento. A confrontarsi con un tema spesso ricco di
controversie e dissidi interiori fu un’intera generazione di artisti tra cui Caravaggio, Rubens, Bernini e Pietro da
Cortona, Canova. Le 70 opere di questi e altri maestri provengono fra gli altri dalla Pinacoteca di Brera e quella
Vaticana, nonché dall’Ermitage di San Pietroburgo.
Per saperne di più: www.vivibassano.it

(News a cura dell’Ass. Ital. Alberghi per la Gioventù – Com. Reg. Emilia Romagna)

Venezia ‘900 da Boccioni a Vedova

Una grande rassegna espositiva dedicata alla pittura veneziana del ‘900, dagli inizi del secolo fino agli anni ’60, attraverso le opere di artisti che hanno rappresentato momenti di svolta nella storia dell’arte veneta ed anche italiana ed europea. Boccioni, Fontana, Vedova, Modigliani, Tancredi, sono solo alcuni degli oltre 50 artisti esposti alla mostra, con 150 dipinti, 20 sculture e una ricca presenza di documenti. Fonte: www.venezia900.it
Luogo: Treviso, Casa dei Carraresi  
fino al 1 maggio 2007

De Chirico

Fonte: www.palazzozabarella.it
De Chirico

Dal: 20 gennaio 2007
Fino al: 27 maggio 2007
Una selezione di capolavori di altissima forza evocativa e poetica di opere metafisiche e dei primi anni ’20, molti dipinti straordinari che non compaiono in mostre pubbliche o private da prima della seconda guerra mondiale. “Il vero de Chirico che sta all’origine del surrealismo e di tutto ciò che di magico e inquietante vi è nell’arte del novecento”.
Padova, Palazzo Zabarella
www.studioesseci.net

 

Un artista per tre città

Fonte: www.andreamantegna2006.it
Dal: 16 settembre 2006
Fino al: 14 gennaio 2007
Il genio di Andrea Mantegna, uno dei grandi maestri del Rinascimento italiano, verrà celebrato in occasione del V centenario della morte, avvenuta nel 1506, con un grande evento espositivo articolato in tre mostre che apriranno in contemporanea, il 16 settembre 2006, in ognuna delle città nelle quali la presenza del grande artista e delle sue opere è documentata: Padova, Verona e Mantova.
Luogo: Padova, Musei Civici agli Eremitani
Verona, Palazzo della Gran Guardia
Mantova, Palazzo Te, Frutterie

ITALICS. ARTE ITALIANA FRA TRADIZIONE E RIVOLUZIONE

 ITALICS. ARTE ITALIANA FRA TRADIZIONE E RIVOLUZIONE
 Dal: 27 settembre 2008
 Fino al: 02 marzo 2009
Una mostra antologica delle più importanti opere prodotte da artisti italiani dal 1968 ad oggi. Centosette artisti più di duecento lavori. Generazioni a confronto in un percorso tematico e non cronologico. Il titolo della mostra allude al superamento di una tradizione e auspica una rassegna in grado di ispirare idee nuove e conquistare un pubblico che non ha ancora familiarità con l’arte contemporanea.
 www.palazzograssi.it
 Luogo: Venezia (Palazzo Grassi)

Coming of Age. Arte americana dal 1850 al 1950

 Coming of Age. Arte americana dal 1850 al 1950
 Dal: 28 giugno 2008
 Fino al: 12 ottobre 2008
Coming of Age esplora il lungo e complesso processo di maturazione che ebbe luogo nel corso di questo secolo formativo dell’arte americana seguendo le linee principali di sviluppo di questo secolo d’arte americana, segnato dal sorgere del modernismo e dai drammatici cambiamenti del panorama fisico e sociale.
"Coming of Age. L'arte americana dal 1850 al 1950" è organizzata dall'American Federation of Arts e l'Addison Gallery of American Art e resa possibile, in parte, grazie alla Crosby Kemper Foundation, a Frank B. Bennett e William D. Cohan, con ulteriore supporto offerto dal Philip e Janice Levin Foundation Fund, Collection-Based Exhibitions dell'American Federation of Arts.
www.guggenheim-venice.it
 Luogo: Venezia (Peggy Guggenheim Collection)

BIENNALE ARCHITETTURA – OUT THERE: ARCHITECTURE BEYOND BUILDING


 





BIENNALE ARCHITETTURA –
OUT THERE: ARCHITECTURE BEYOND BUILDING

 Dal: 14 settembre 2008
 Fino al: 23 novembre 2008
Il tema della Biennale Architettura di quest’anno volge lo sguardo ad una architettura che sperimenta come dare nuovo senso al nostro modo di vivere. Una architettura che mette da parte gli edifici, che diventa quasi una filosofia e propone sogni, emozioni, recuperando l’utopia di un ideale quotidiano. La Biennale di quest’anno diventa perciò come un evento all’interno del quale gli architetti avranno modo di presentare le loro opere in una concezione più ampia rispetto alle edizioni precedenti.
 www.labiennale.org
 Luogo: Venezia (Arsenale e Giardini)

PALLADIO 2008

 PALLADIO 2008
La Provincia di Vicenza apre le porte delle proprie ville a turisti ed amanti dell’architetto padovano Andrea Palladio, in occasione del 500° anniversario della sua nascita. L’architetto, figlio adottivo della città veneta, è l’autore di 16 ville dislocate fra la città ed il resto della provincia, che accolgono, inoltre, altre 400 ville direttamente ispirate al suo stile, il Palladianesimo.
L’evento, nell’arco di sei mesi, vedrà l’apertura straordinaria di siti culturali, come i sotterranei di Palazzo Thiene, l’inaugurazione di una grande mostra ed il più il più esteso convegno di studi mai dedicato a Palladio, che toccherà Padova, Vicenza, Verona e Venezia. Il premio Palladio Innovazioni e l’Esposizione dei modelli lignei palladiani chiudono l’offerta culturale dedicata all’architetto.
www.palladio2008.info
 Luogo: Vicenza

XXIV RADUNO DEI PARA’

 XXIV RADUNO DEI PARA’
 Dal: 23 maggio 2008
 Fino al: 25 maggio 2008
Il paracadutismo militare e sportivo, sarà questo il leitmotiv della 3 giorni di Venezia che vedrà animare i propri cieli da un affascinante manifestazione aeroparacadutistica. L’evento sarà caratterizzato da un concerto della Banda della Brigata “Folgore” e da una cerimonia ufficiale che vedrà lo schieramento di militari in armi nella splendida cornice di Piazza San Marco.
www.turismovenezia.it

LA MARATONA DI SANT’ANTONIO

 LA MARATONA DI SANT’ANTONIO
 Dal: 27 aprile 2008
 Fino al: 27 aprile 2008
Un percorso lungo poco più di 42 km, piatto e veloce, è quello che caratterizza la Maratona di Sant’Antonio, un grande evento sportivo ma per certi versi anche simbolico. La maratona parte da Vedelago, paese in provincia di Treviso, e si snoda di paese in paese fino a raggiungere il centro storico di Padova. Un percorso che nella sua seconda metà ricalca il cammino compiuto da San’Antonio poco prima della sua morte avvenuta nell’anno 1231. La Maratona di Sant’Antonio vale anche come Campionato Italiano Disabili. Alla manifestazione sono abbinate le stracittadine, con lunghezze inferiori da 12, 5, 2 e 1 km pensate per chi vuole correre o camminare ammirando i principali monumenti padovani.
www.maratonasant-antonio.com
 Luogo: Vedelago Padova

PARCO GIARDINO SIGURTA’

 PARCO GIARDINO SIGURTA’
Considerato oggi uno tra i cinque più straordinari esempi di giardino al mondo, il Parco Giardino Sigurtà, apre i suoi cancelli al pubblico per l’esibizione rinnovata dell’orgoglioso frutto della natura dopo l’apparente riposo invernale. La superficie del Parco, che si estende per 56 ettari ai margini delle colline moreniche nei pressi del lago di Garda, deriva dal giardino di Villa Maffei, opera del Pellesina allievo di Palladio. Trasformato e modellato all’aspetto odierno dall’operoso lavoro di Carlo Sigurtà e poi da suo nipote Enzo, è aperto al pubblico dal 1978, e propone annualmente eventi gratuiti rivolti ai visitatori dedicati a tutte le fasce d'età, dai laboratori alle evocazioni storiche e visite guidate. Il Parco propone un calendario stagionale delle fioriture di iris, gigli, tulipani, rose, ninfee, aster e molte altre specie, che si succedono di volta in volta lungo il Viale delle Fontanelle, il Viale delle Rose con lo sfondo del Castello Scaligero, lungo il pendio della collina che dall’Eremo digrada verso il Grande Tappeto Erboso, i laghetti e di aiuola in aiuola. Il Calendario degli eventi di aprile e dei mesi successivi è disponibile all'interno del sito dedicato.
 www.sigurta.it
 Luogo: Valeggio sul Mincio (VR)

Necessità del colore

 Necessità del colore
La Galleria Scudo e il Museo Castelvecchio ospitano una esposizione dei lavori di Pietro Consagra, uno dei più importanti scultori italiani contemporanei. L’opera di Consagra, scomparso nel 2005, ha tracciato un percorso singolare, e per la complessità dei temi affrontati, alla ricerca di un rapporto nuovo tra l’uomo e lo spazio per una rivisitazione della scultura e del suo significato, rappresenta un passaggio ad una visione e una riflessione nuove nel campo dell’arte della seconda metà del ‘900. La sapiente ambientazione delle opere scelte per questa mostra mette in luce come pittura e scultura, colore e forma fossero in costante dialogo nel pensiero dell’artista.
www.galleriadelloscudo.com
 Luogo: VERONA (Galleria dello Scudo Arte Moderna e Contemporanea  Museo di Castelvecchio

Roma e i barbari. La nascita di un mondo nuovo

 Roma e i barbari. La nascita di un mondo nuovo
 Dal: 26 gennaio 2008
 Fino al: 20 luglio 2008
La mostra, Roma e i barbari, allestita a Palazzo Grassi presenta la ricchezza artistica della tarda antichità e del primo medioevo in Occidente in relazione con l’eredità classica romana. Per illustrare l’abilità tecnica dei barbari saranno messi in mostra 2 mila oggetti, statue, gioielli, arredi e quadri, provenienti dai più importanti musei d’Europa, Africa e America, alcuni dei quali saranno mostrati per la prima volta al pubblico. L’esposizione, allestita con la Kunst und Ausstellungshalle di Bonn e l’Ecole francaise di Roma, è curata da Jean-Jeacques Aillagon.
Fonte: www.palazzograssi.it
 Luogo: Venezia – Palazzo Grassi

Off Record – young and digital

 Off Record – young and digital
 Dal: 15 febbraio 2008
 Fino al: 12 aprile 2008
La Byblos Art Gallery ospita il lavoro in digitale di quattro giovani ma affermati artisti cechi in una mostra che si pone a testimonianza dell’avvenuta apertura della Cecoslovacchia al mondo europeo grazie all’abbattimento di impedimenti storico-politici che ne avevano decretato fino a qualche decennio fa l’isolamento culturale e non solo.
Le nuove generazioni di artisti cechi, come è evidente nell’esposizione, includono nei loro percorsi creativi una tensione verso la recente digital art per la creazione di nuove percezioni artistiche ma senza mai dimenticare che al centro di ogni espressione artistica c’è l’uomo e la sua storia. Gli spettatori pertanto saranno indotti alla scoperta di una visione nuova della contemporaneità grazie allo spirito innovativo di chi vanta una tradizione diversa e lontana dalla nostra.
www.byblosartgallery.it
 Luogo: Verona - Byblos Art Gallery

Sfere della Terra e del Cielo. Globi terrestri e celesti dal XVI al XIX secolo.

 Sfere della Terra e del Cielo. Globi terrestri e celesti dal XVI al XIX secolo.
 Fino al: 29 febbraio 2008
È la prima mostra italiana dedicata esclusivamente a questo tema affascinante, sia dal punto di vista storico-artistico, sia da quello dell’evoluzione scientifica. Centoquarantadue opere, provenienti dal Museo Correr, dalla Biblioteca Nazionale Marciana e da collezioni private importanti, sono in mostra fino al 29 Febbraio 2008. Il percorso espositivo presenta inoltre altri straordinari esemplari, opere a stampa e congegni diversi ed è arricchito da materiali multimediali.

 Luogo: Venezia, Museo Correr
Fonte: www.museiciviciveneziani.it

Marca Storica: nuovo itinerario in provincia di Treviso

 Marca Storica: nuovo itinerario in provincia di Treviso Un nuovo itinerario eco-museale è disponibile per tutti coloro che desiderano visitare il territorio della provincia di Treviso. Marca Storica è un percorso che consente di riscoprire antiche tracce di insediamenti preistorici, percorrere le antiche vie di collegamento romane, ammirare castelli, torrioni e mura difensive di epoca medievale. Le antiche rovine e le residenze nobiliari splendidamente restaurate raccontano la storia di questo territorio che oggi si presenta al visitatore come un ampio museo diffuso.
www,turismo.provincia.treviso.it
 Luogo: Provincia di Treviso

Auto e moto d’epoca

 Auto e moto d’epoca
 Dal: 26 ottobre 2007
 Fino al: 28 ottobre 2007
La manifestazione, giunta alla sua XXIV edizione, ospita anche quest’anno i più grandi marchi dell’automobilismo e del motociclismo, come Ferrari, Alfa Romeo, Mercedes Benz e Ducati, che espongono qui le loro vetture più belle, molte delle quali entrate nella storia.
I grandi numeri di questa mostra (più di 1.600 modelli distribuiti su una superficie espositiva di 90.000 mq) ne fanno un importante punto di riferimento del settore e un’occasione di incontro tra grandi case produttrici di auto, moto, accessori e ricambi, commercianti, restauratori, musei storici, organizzatori di eventi, ma anche club e semplici appassionati provenienti da tutta Europa.
Fonte: www.autoemotodepoca.com
 Fiera di Padova

La rivoluzione dell’immagine.
Arte paleocristiana tra Roma e Bisanzio

 La rivoluzione dell’immagine.
Arte paleocristiana tra Roma e Bisanzio

 Dal: 08 settembre 2007
 Fino al: 18 novembre 2007
Ottanta superbe opere dell’arte paleocristiana riunite alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari per raccontare quella che fu una vera "rivoluzione dell’immagine". L’Arte paleocristiana tra Roma e Bisanzio è rappresentata attraverso documenti eccezionali, testimoni del passaggio dal mondo antico alla modernità, quando le opere d’arte divennero soprattutto simboli per comunicare, davvero a chiunque, un nuovo rivoluzionario credo. L’iconografia già in uso vira di significato, mentre segni di appartenenza sino ad allora nascosti venivano svelati.
Fonte: www.palazzomontanari.com
Vicenza Palazzo Leoni Montanari

Festival del Cinema

Festival del Cinema
Dal: 29 agosto 2007
Fino al: 08 settembre 2007
E’ il più tradizionale festival cinematografico del mondo. Si tratta della 64° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica. La rassegna, diretta da Marco Müller, si svolgerà al Lido di Venezia a 75 anni dalla sua prima edizione. Il numero dei lungometraggi della selezione ufficiale comprenderà circa 60 titoli. I film saranno suddivisi in quattro categorie In Concorso, Fuori Concorso, Fuori Concorso (Mezzanotte), Orizzonti. Prevista la presenza di moltissimi rappresentanti dello star system
www.labiennale.org
Luogo: Lido di Venezia

I love tourism

I love tourism

L’evento, primo nel suo genere in Italia, si propone di raccontare il mondo del turismo, attraverso i lavori di giovani illustratori contemporanei internazionali. In esposizione, disegni, ritratti, fumetti e storie che mettono l’accento sugli aspetti più curiosi della vita dei turisti nelle città più famose. Una manifestazione che alterna opere allegre ed elementi grotteschi. Tra gli artisti in mostra, James Jarvis, Shoboshobo e Hendrik Hegray, che hanno realizzato le loro opere direttamente in galleria, pochi giorni prima dell’apertura.
Luogo:
 Venezia, Galleria di Piazza San Marco Fonte: www.ilovetourism.org

Riaperti i camminamenti del Museo di Castelvecchio a Verona

Fonte: www.comune.verona.it
Riaperti i camminamenti del Museo di Castelvecchio a Verona
In occasione della riapertura dei camminamenti di ronda del castello scaligero, l’artista tedesco contemporaneo Herbert Hamak ha realizzato un’opera costituita da una serie di 18 lastre lunghe 4 metri ciascuna, poste a cavallo delle merlature. L’opera in resina di un colore blu molto intenso, si inserisce nell’affascinante complesso architettonico del castello, creando originali giochi di luce. Per approfondire la conoscenza di questo artista, altre sue opere sono esposte all’interno del museo, nella Galleria delle Sculture.
Luogo: Verona, Castello Scaligero, Museo di Castelvecchio

IL 'PARADISO' DI TINTORETTO

Fonte: www.museiciviciveneziani.it
Un concorso per Palazzo Ducale
Dal: 09 settembre 2006
Fino al: 03 dicembre 2006
La mostra ricostruisce la singolare vicenda del concorso tra artisti che la Serenissima bandì nel 1582 per la realizzazione della più grande tela del mondo, il Paradiso del Maggior Consiglio. Esposti proprio nella Sala del Maggior Consiglio, i dipinti possono essere confrontati, per la prima volta in quest’occasione, con il risultato finale.La rassegna offre anche l’opportunità di verificare i diversi approcci di ogni artista (con esiti assai diversi ) al tema rigidamente definito dalla committenza.
Luogo: Venezia

territorio, vino, olio e ospitalità

Fonte: www.winebardolino.it
L’edizione 2006 della Festa dell'uva e del Bardolino Classico Doc – in programma nella cittadina gardesana da giovedì 28 settembre a martedì 2 ottobre – non sarà solo una occasione per assaggiare e acquistare un ottimo vino, per conoscere un territorio di grande bellezza, per godersi i fuochi artificiali riflessi nelle acque del lago, per musica e sfilate....................................
Leggi tutto l'articolo

 

Michelangelo: disegni di architettura

Fonte: www.cisapalladio.org
 Michelangelo: disegni di architettura
Dal: 17 settembre 2006
Fino al: 10 dicembre 2006
Alcuni tra i più bei disegni di architettura di ogni tempo, tracciati da un autore di eccellenza, Michelangelo, che attraverso di essi ci racconta la propria strategia progettuale
Vicenza, Museo Palladio in Palazzo Barbaran da Porto
Info: 17 settembre 2006 – 10 dicembre 2006 Vicenza

   


  2006 2013 www.dormireinitalia.com www.alberghi-italia.it
 

 

© Art Advertising  

Art Advertising  non è collegato alle strutture ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti