homepage
 
 

 

Cioccolato a Palazzo

Logo Liguria Style (Fonte uff. stampa evento)

Genova, dall’11 al 18 novembre – Unico protagonista del gustoso evento organizzato da Liguriastyle sarà il cioccolato.
Nelle splendide sale di Palazzo Imperiale di Piazza Campetto, cuore del centro storico genovese, nella sede di Liguriastyle dove vengono valorizzate le produzioni artigianali tipiche liguri di qualità, saranno allestiti gli spazi espositivi che ospiteranno le produzioni di cioccolato. Una serie di incontri e degustazioni al profumo di cioccolato saranno la gioia di tutti coloro che di questa prelibatezza vanno ghiotti. L'evento genovese, pur partendo dal cioccolato, ha la finalità di promuovere tutti i 10 marchi tipici liguri: Ardesia della Val Fontanabuona, Damaschi e tessuti di Lorsica, Sedia di Chiavari, Filigrana di Campo Ligure, Velluto di Zoagli, Ceramica, Cioccolato, Decorazione con varietà vegetali fresche e secche, Ferro battuto e forgiato e Vetro.

Fiera Internazionale del Tartufo bianco d'Alba

Locandina Fiera Internazionale del Tartufo bianco d’Alba (Fonte Uff. stampa evento)Alba, dal 18 settembre al 14 novembre – La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba compie ottant’anni.

 

Un compleanno con la tradizione e con il gusto quello del 2010 per Alba. La Fiera avrà storie, immagini e raffinate ricette da raccontare. Il logo studiato per l'edizione 2010 è significativo: il numero 80 che campeggia sul verde intende rappresentare il bosco di Langa e Roero dove nasce il prezioso tartufo. Gli appassionati della buona cucina potranno soddisfare il proprio palato tra le bancarelle e i ristoranti di Alba dove si potrà assaggiare il prelibato ‘protagonista’ della Fiera. Ma c'è di più, sul logo della manifestazione campeggiano i colori della bandiera italiana, un vero e proprio inno nazionale, cantato all'unisono per l’ambasciatore di Alba nel mondo, il gustosissimo e preziosissimo tartufo bianco.

Saperi e sapori dal cuore della Sardegna

Locandina ‘Autunno in Barbagia’ (Fonte uff. stampa evento)Barbagia, dal 3 settembre al 19 dicembre - Parte l'edizione 2010 di ‘Autunno in Barbagia’ tra le meravigliose tradizioni dei borghi sardi.
La Barbagia, cuore della Sardegna, invita i visitatori a scoprire il lavoro dei suoi artigiani, i costumi e le tradizioni con il ricchissimo calendario di appuntamenti di Autunno in Barbagia. Tutti fine settimana i centri storici dei borghi barbaricini si animano con le botteghe artigiane aperte al publico. I cortili delle case diventano spazi aperti alle degustazioni dei prodotti locali e delle più autentiche tradizioni folk, all'insegna della genuina ospitalità sarda. Non solo un percorso gastronomico, ma un' occasione per scoprire le tradizioni artigiane uniche. I colorati costumi, gli scialli e i corpetti ricamati a mano, i coltelli, le selle, la filigrana d’oro nel prezioso scrigno di saperi antichi che si apre agli occhi dei visitatori tutti i fine settimana. E poi spettacoli folk, mostre e incontri dedicati alla cultura locale e alle arti.

Autunno con “Un Po di gusto”

Rassegna Gastronomica “Un Po di gusto”  (fonte: Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina)Provincia di Piacenza – I Sapori delle terre del Po saranno in rassegna dal 15 ottobre all’8 dicembre per la manifestazione gastronomica “Un Po di gusto”.
 E’ il lembo di pianura padana che si trova al limite occidentale, la Bassa piacentina, a prepararsi per la IV edizione di “Un Po di Gusto”, un viaggio dei sensi che attraverso osterie, trattorie, ristoranti e aziende agricole conduce alla scoperta della tradizione culinaria e delle specialità tipiche del territorio. I classici piacentini sono i protagonisti sulla tavola e la caratteristica comune a tutti è che ogni piatto - dall’antipasto al dolce – è realizzato unicamente con prodotti provenienti da aziende del territorio.

A Tavola con la Tradizione Cremasca

A tavola con la tradizione cremasca (Fonte Uff. stampa rassegna)Crema, dal 17 ottobre al 28 novembre - Si svolgerà la diciottesima edizione della rassegna enogastronomica ‘A Tavola con la Tradizione Cremasca’.

Come nelle precedenti edizioni, la rassegna è un momento di incontro con la cucina locale e con i prodotti tipici della terra cremasca. Nei ristoranti e tra le vie della cittadina lombarda si potranno gustare i ‘tortelli’, piatto dal gusto dolce, sponsorizzato dalla "Accademia del Tortello Cremasco" e il ‘salva’, formaggio DOP, presente sulle tavole della rassegna con diversi gradi di stagionatura. Ma non è tutto, si potranno assaggiare anche piatti a base di pollame nobile da cortile: anatra, faraona, oca e salumi locali, vere chicche che risentono della diversa stagionatura e del differente impasto a secondo del paese di produzione.

Informazioni utili
Segreteria organizzativa: tel. 0373-31122
email: info@nonsolovino.it
www.nonsolovino.it

La Biennale Enogastronomica Fiorentina

Logo Biennale enogastronomica fiorentina (Fonte Uff. stampa evento)Firenze, dal 6 al 22 novembre - 17 giorni no stop di eventi dedicati alla cultura del buon bere e del buon mangiare.
Torna quest'anno nel capoluogo toscano la biennale enogastronomica fiorentina, che dal 6 al 22 novembre 2010 vedrà alternarsi in locali, ristoranti, piazze, teatri, cinema, vie e palazzi storici di Firenze un calendario ricco di incontri, spettacoli, itinerari del gusto, mercati, degustazioni, aperitivi, cene, convegni e con un occhio attento anche alla solidarietà. Il ruolo principale della Biennale sarà interpretato dagli oltre 90 ristoratori fiorentini che, per l'intera durata dell'evento, con l'iniziativa " Un piatto tipico al ristorante ", inseriranno nei loro menù i sapori e le preparazioni tradizionali, proposti attraverso antiche ricette, che hanno reso famosa nel mondo la gastronomia toscana.
Informazioni utili

Segreteria organizzativa Tel. 055.6587304
email: info@biennaleenogastronomica.it
www.biennaleenogastronomica.com   

Festa del Torrone

Locandina ‘Festa del Torrone’ (Fonte uff. stampa evento)Cremona, dal 19 al 21 novembre – torna l’appuntamento col torrone, tra degustazioni e spettacoli musicali.

Il tema dell’edizione 2010 sarà la musica, materia cara alla tradizione cremonese. Infatti, la graziosa città lombarda è famosa a livello internazionale non solo per il torrone, ma anche per il suo passato musicale e per l’importante tradizione liutaia. Spettacoli, eventi, giochi e momenti di intrattenimento sono stati pensati e realizzati per sottolineare e celebrare il binomio torrone-musica. Le strade e le piazze di Cremona si vestiranno a festa in occasione dei tre giorni dedicati al torrone. Una manifestazione che è diventata un appuntamento di rilievo nel panorama nazionale, come testimoniano i numeri della passata edizione, con 100 espositori presenti, oltre 24 tonnellate di torrone venduto, circa 30 iniziative culturali e di intrattenimento, oltre 100.000 presenze di turisti provenienti da ogni parte d’Italia.
Informazioni utili

Tel.   059 643 664
Fax   059 643 665
email: info@festadeltorrone.com
www.festadeltorronecremona.it

Scacco al re di cioccolato

‘Scacco al re di cioccolato’ (Fonte uff. stampa evento)Stra, dal 19 al 21 novembre - Il più goloso torneo di scacchi mai visto si disputerà per la nona volta nella Riviera del Brenta.

Il tema di quest'anno per praline e tavolette in degustazione sarà ‘il caffè’. La manifestazione ‘Scacco al re di cioccolato’ si svolgerà nella splendida cornice della prestigiosa Villa Foscarini Rossi a Stra, lungo la Riviera del Brenta, tra Padova e Venezia. In programma degustazioni guidate e incontri con importanti Maestri cioccolatieri italiani, laboratori per bambini e un percorso per conoscere l'intera filiera del cacao. Domenica 21, grande spettacolo con la partita a scacchi viventi in costume d'epoca e successiva distribuzione al pubblico della grande scacchiera di cioccolato. Per tutti poi la possibilità di cimentarsi nei " Giochi di gusto ", ovvero scacchi o dama dove è d'obbligo mangiare le pedine conquistate, che saranno caramelle, cioccolatini e altre dolci delizie.
Informazioni utili

Veneto a Tavola
email: info@venetoatavola.it
www.comune.stra.ve.it

Il vino e l’autunno

Merano, dal 14 ottobre all’8 novembre - Eventi e iniziative dedicati al vino e ai sapori, per tutto il mese di novembre. L'autunno meranese si tinge di colori caldi e il protagonista assoluto diventa il vino, con i grandi eventi di novembre e le tante iniziative dei singoli ristoranti e delle trattorie. Dal 14 ottobre andrà in scena a ‘Tirolo VinoCulti’, l'appuntamento autunnale con i sapori della regione che combina la cucina tradizionale altoatesina ai vini di alto livello. La diciannovesima edizione di ‘Merano International WineFes tival & Gourmet’ invece, si svolgerà dal 5 al l '8 novembre 2010 e, come di consueto, sono attesi sommelier e appassionati di vino da tutto il mondo, che affolleranno le sale del palazzo del Kurhaus e le tenso-strutture esterne. Si tratta di uno degli eventi più noti ed eleganti d'Europa, dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane e internazionali e ai migliori prodotti gastronomici, che ogni edizione, da 19 anni, registra più di 5.000 visitatori nelle tre giornate della manifestazione.
Informazioni utili

www.meranodintorni.com/it 
www.vinoculti.com 
www.meranowinefestival.com 

La “Dispensa” dei sapori dello Sciliar

Fiè allo Sciliar (fonte: Alpe di Siusi Marketing)

Fié allo Sciliar (BZ) – Dall'1 al 31 ottobre 2010, la 33esima edizione della "Dispensa di Fié" con 11 menù della tradizione a Fié allo Sciliar, Alpe di Siusi (BZ) Nel mese di Ottobre si svolge la XXXIII edizione della Dispensa di Fiè, fiera gastronomica che vede protagonisti undici menù della tradizione altoatesina. La festa è rivolta agli amanti dei sapori genuini e delle prelibatezze provenienti dall’Altopiano più suggestivo e vasto d’Europa, l’Alpe di Siusi. La “Dispensa di Fiè” si svolge infatti ai piedi dell’Alpe, terra delle malghe e delle produzioni biologiche. Durante i festeggiamenti della “Dispensa” oltre alle occasioni per provare ogni specialità gastronomica tradizionale, sono previsti spettacoli di musica popolare, danze, concerti e mostre d’arte. Ma la fiera è anche l’occasione per effettuare escursioni a piedi o in calesse sull’Alpe di Siusi fermandosi nelle caratteristiche malghe in quota e passeggiando su sentieri dai panorami mozzafiato.

Salone del Gusto 2010

Salone del Gusto di Torino (Fonte uff. stampa evento, foto Milanesio)

Torino, dal 21 al 25 ottobre – Per tutti gli amanti della buona tavola, giunge alla sua ottava edizione il ‘Salone del Gusto’.
Il Salone del Gusto di Torino è un evento che da anni consacra la propria vocazione internazionale e si afferma come un momento imperdibile per chiunque apprezzi la genuinità e la bontà della gastronomia del Belpaese. La manifestazione piemontese è il luogo ideale dove contadini e artigiani, il mondo della cultura accademica e i cuochi, grandi cultori dell’enogastronomia e semplici neofiti, si possono incontrare. Il Salone del Gusto è quindi un evento educativo, perché permette di imparare, conoscere, confrontare e informarsi, ma tutto questo si realizza nel nome di un diritto al piacere molto responsabile e pienamente condiviso. È soprattutto una festa, fatta per conoscere ciò che mangiamo e celebrare la bontà dei prodotti gastronomici tipici italiani.

Sagra del vino, Marino

Sagra del vino, Marino (Fonte uff. stampa evento)Marino, dal 27 settembre al 3 ottobre –

Come da tradizione, durante il periodo della vendemmia, Marino si prepara a far zampillare il vino dalla famosa fontana della piazza del paese. La festa cittadina più importante dei Castelli romani, ideata nel 1925 dal poeta e drammaturgo di origine marinese Leone Ciprelli, giunta alla sua 86° edizione, si preannuncia ricca di eventi che si snoderanno tra le vie del centro storico. La rassegna enogastronomia, che colora Marino di fiori e grappoli d'uva, reinterpreta l'antica festa sacra istituita da Papa Pio V per la vittoria riportata contro i Turchi la prima domenica di ottobre del 1571.

Capotavola – Alla ricerca dei piatti perduti

Alla ricerca dei piatti perduti (FONTE UFFICIO STAMPA Ap&b Milano)

Sardegna Calangianus
20.07.2010 - 24.07.2010

Calangianus (Olbia), 23 e 24 luglio –Quarto appuntamento con “Capotavola”, un giro d’Italia attraverso gli antichi sapori della tradizione culinaria del bel paese. Farà tappa venerdì 23 e sabato 24 luglio nell’ex Convento Settecentesco di Calangianus (Olbia), l’evento itinerante “Capotavola – alla ricerca dei piatti perduti”, un omaggio alle eccellenze nascoste e genuine della tradizione culinaria italiana. La manifestazione, giunta alla sua quarta tappa, si presenterà come un “magico” percorso tra i sapori e i saperi della buona tavola e, soprattutto, delle eccellenze alimentari, regionali e cittadine, con un “occhio” attento e dedicato all’arte dell’isola e all’estro di chef e pasticceri che si esibiranno in lezioni dimostrative e tutti gli ospiti presenti potranno degustare i prodotti tipici del territorio.

Strada dei Vini e Sapori Mantovani

Locandina (Fonte Uff. stampa)

Lombardia Mantova
09.06.2010 - 11.09.2010
A Mantova dal 19 giugno all’11 settembre – si terranno una serie di eventi dove protagonisti indiscussi saranno i sapori della terra lombarda. Dalla partecipazione a "Golosaria nel Mantovano" (12 - 13 giugno) agli 8 appuntamenti di navigazione e degustazione sul Mincio (19 giugno - 11 settembre), tante opportunità per conoscere il buono e il bello della terra dei Gonzaga. I Barcaioli del Mincio con l'iniziativa "Il piacere dei sensi navigando sul far della sera" vi proporranno, partendo dal porticciolo di Grazie di Curtatone, una navigazione della durata di circa 2 ore, sino a Mantova, durante la quale saranno offerti ogni sera 3 vini Doc mantovani. L'iniziativa seguirà di una settimana la partecipazione della Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani a "Golosaria nel Mantovano". Strada dei Vini e Sapori Mantovani
Tel. 0376 234420
email: info@mantovastrada.it
La prenotazione è obbligatoria al numero 0376349292 oppure via mail a barcaioli@fiumemincio.it.

CINEMA DIVINO

CINEMA DIVINO Dal:  10 giugno 2009  Fino al:  12 settembre 2009
Una invitante rassegna estiva che unisce la passione per il cinema al piacere di gustare del buon vino. Le proiezioni si svolgeranno nelle cantine all'aperto che faranno da cornice alle serate estive. Sono previste visite guidate e spazi di "ristoro enogastronomico" dove verranno offerti anche altri prodotti tipici regionali. Cinema e territorio quindi uniti dalle pregiate produzioni vinicole e dalla tradizionale ospitalità emiliano-romangola.
 Emilia Romagna 
 http://www.cinemadivino.net 

CALICI DI STELLE 2009

CALICI DI STELLE 2009Dal:  08 agosto 2009  
 al:  10 agosto 2009
La notte di San Lorenzo gli appassionati dei sapori e degli aromi dei vini italiani potranno incontrarsi nei centri storici e nelle piazze delle Città del Vino, così come in alcune prestigiose cantine che resteranno aperte per l'occasione. Le degustazioni saranno ovunque accompagnate da prodotti tipici della cucina dei territori circostanti. Una piacevole opportunità per coniugare i piaceri della inconfondibile enogastronomia italiana alla bellezza dei borghi fuori dai circuiti turistici di massa. Sul sito l'elenco delle località aderenti all'iniziativa.
Luogo:   Italia 
Fonte   http://www.movimentoturismovino.it/ 

FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMA

FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMADal:  29 agosto 2009  Fino al:  20 settembre 2009  

Dodicesima edizione per il Festival di una delle produzioni tipiche dell'enogastronomia italiana, che esporta ancora oggi una tradizione secolare proveniente dalla zona delle colline parmensi a marchio riconosciuto. Quattro fine settimana per assaporare una delle nostre eccellenze e godere di spettacoli e mostre. I prosciuttifici aderenti all'iniziativa "Finestre Aperte" accoglieranno il pubblico con visite guidate e degustazioni gratuite. Una occasione anche per visitare il Museo del Prosciutto, realizzato nel foro Boario di Langhirano.
 Parma 
http://79.125.10.198/ 

PRIMAVERA DEL PROSECCO

PRIMAVERA DEL PROSECCO

Dal:  21 febbraio 2009  Fino al:  21 giugno 2009

La Primavera del Prosecco è un evento che si compone di un vero e proprio itinerario enogastronomico dall'Alta Marca Trevigiana fino al litorale adriatico. Un ricco calendario di mostre di vini e degustazioni e l'assegnazione del titolo finale Gran Premio del Prosecco
Luogo:   Veneto 
Fonte   http://www.primaveraproseccodoc.it 

VINITALY

VINITALY

Dal:  02 aprile 2009  
Fino al:  06 aprile 2009
VINITALY è una manifestazione dedicata al vino, ma anche alle sue zone di produzione così come ai suoi produttori. 4200 espositori offra ranno una panoramica delle più prestigiose tradizioni enologiche e vitivinicole italiane e non.

Luogo:   Verona 
Fonte   http://www.vinitaly.com 

CANTINE APERTE

CANTINE APERTE

31 maggio 2009

L'ultima domenica di maggio le cantine e le bottaie associate al Movimento Turismo del Vino di tutte le regioni italiane accolgono turisti e visitatori per festeggiare il vino e i suoi vigneti. La manifestazione è accompagnata da numerosi eventi collaterali il cui programma è consultabile all'interno del sito.
Luogo:   Italia 
Fonte   http://www.movimentoturismovino.it 

SALONE INTERNAZIONALE DEL GUSTO

 SALONE INTERNAZIONALE DEL GUSTO
 Dal: 23 ottobre 2008
 Fino al: 27 ottobre 2008
Il Salone del Gusto si prefigge non soltanto di presentare specialità gastromiche, ma di guidare il suo pubblico attraverso un percorso educativo che lo aiuti ad imparare a preferire un prodotto alimentare ad un altro, partendo dalla considerazione che la conoscenza rappresenta il primo strumento per operare scelte responsabili del proprio stile di vita. L’evento è una scoperta del mondo nascosto che si cela dietro i cibi che arrivano sulla nostra tavola, ed è un invito a partecipare ad una diversa produzione attraverso un consumo consapevole.
www.salonedelgusto.it
 Luogo: Torino (Lingotto Fiere)

Cous Cous Fest

Anche quest' anno, in provincia di Trapani, dal 25 al 30 settembre si svolgerà la rassegna di cultura ed enogastromica internazionale del Cous Cous Fest di SanVito Lo Capo. La rassegna con successo è arrivata alla decima edizione

La musica di Khaled, il cous cous interpretato da Gianfranco Vissani, la verve di Sasà Salvaggio, le magiche atmosfere di una tenda berbera sulla spiaggia bianchissima del promontorio sanvitese, le spezie e gli aromi di cous cous provenienti da otto paesi del bacino del Mediterraneo e non solo, giudicati dal palato insindacabile di Stefano Bonilli.
Sono questi alcuni degli ingredienti del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, la rassegna internazionale di cultura ed enogastronomia del Mediterraneo che quest'anno festeggia il suo decimo compleanno con un programma d'eccezione e ricco di novità.
La cittadina del trapanese, dal volto arabo e dall'anima mediterranea, sarà il tradizionale palcoscenico dell'evento gastronomico.
Il tradizionale piatto affonda le sue radici nel '900 A.C., al tempo del re Salomone,  e da allora la tradizione del cous cous, piatto comune a tanti popoli e culture del mediterraneo, cammina da millenni sulle gambe degli uomini, nei ricordi dei popoli migranti, nelle ritualità del suo consumo, nelle ricorrenze nonchè nelle feste.

Al via "Wine Tour Cup 2007"

"Wine Tour Cup 2007"
La quarta edizione di questo torneo di GolfTurismo, realizzata da Città del Vino e Coldiretti, è partita dal Veneto. Sono 27 le tappe previste, caratterizzate da sport all’aria aperta, degustazioni di vini e specialità locali, incontri con i produttori. La novità più importante in calendario riguarda le fattorie didattiche per i bambini: spazi per la produzione di pane, marmellate e altre specialità attive in tre circoli: Margara, Roma e Catania. La tappa finale di questo particolarissimo tour, che in tre anni ha raccolto oltre diecimila presenze, sarà Grosseto.
Luogo: Tutta Italia Fonte: www.cittadelvino.it

RICERCA
NEL  PORTALE

 

 
 
 
 
 
 


  2006 2013 www.dormireinitalia.com www.alberghi-italia.it
 

 

© Art Advertising  

Art Advertising  non è collegato alle strutture ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti