portale internet nazionale di promozione delle strutture ricettive ufficiali ed alternative

homepage
indice Emilia Romagna
uffici turistici
 

SELEZIONARE LA CATEGORIA

alberghi
agriturismi
bed & breakfast
campeggi
affittacamere
case vacanze
residence
ostelli
rifugi
turismo rurale
villaggi turistici
altro
 

ARCHIVIO EVENTI

Presepe di sabbia

Presepi di Sabbia (Fonte Uff. stampa evento)Torre Pedrera (Rimini), dal 7 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 – Il Natale si festeggia a due passi dal mare con splendidi presepi di sabbia
Per un mese le spiagge di Torre Pedrera e di Marina Centro ospiteranno un inedito percorso natalizio fra gruppi scultorei a grandezza naturale illuminati anche di notte. Due splendide rappresentazioni della Natività, che uniranno arte e tradizione, potranno essere ammirate per intere settimane da tutti coloro che visiteranno la riviera romagnola. I Presepi di Sabbia resteranno aperti fino al 9 gennaio, offrendo a tutti la possibilità di ammirarli gratuitamente. Durante tutto il periodo si alterneranno inoltre manifestazioni di carattere enogastronomico ed animazioni per bambini.

Chardin: il pittore del silenzio

Chardin (fonte uff. stampa mostra)Ferrara, dal 17 ottobre al 30 gennaio – Aprirà i battenti a Palazzo dei Diamanti la mostra dedicata ad uno degli artisti francesi che ha avuto maggior influenza sui maestri moderni, da Cézanne a Matisse, da Braque a Morandi.

 "Noi usiamo i colori ma quello con cui dipingiamo è il sentimento". Con queste parole, Jean-Baptiste-Siméon Chardin, contrapponendosi alle regole accademiche allora in voga, amava descrivere il suo modo di fare arte e la sua poetica. A questo grande protagonista dell'arte del Settecento, ‘Ferrara Arte’ dedicherà nell'autunno del 2010 un'importante mostra, la prima mai consacrata all'artista nel nostro paese. L’esposizione sarà l’occasione per ripercorrere le tappe salienti del suo percorso artistico attraverso un’ampia selezione di opere provenienti da tutto il mondo: dalle nature morte giovanili alle scene di genere della prima maturità, fino agli straordinari capolavori dell’ultimo periodo.

Attraverso Le Tenebre

‘Attraverso le tenebre’ locandina (Fonte uff. stampa mostra)Bologna dal 22 settembre 2011 al 9 gennaio 2011 – Una mostra dedicata a Goya Battaglia, Saporì, tre artisti molto diversi tra loro che faranno riflettere sulla realtà del male. ‘
I Desastres de la guerra - serie di ottantadue acqueforti realizzate da Francisco Goya tra il 1810 e il 1820 - è uno spietato documento che testimonia la violenza perpetrata dall'occupazione francese della Spagna. Con una quarantina di scatti fotografici invece Letizia Battaglia, fotografa di fama internazionale, documenta gli "anni di piombo" della città di Palermo, testimoniando l'atrocità della violenza che lacera la vita della sua città. A conclusione del percorso dei lavori dei due autori citati è posta una Via Crucis del giovane artista romagnolo Nicola Samorì. Attraverso un linguaggio visionario che procede per strappi e lacerazioni, l'autore dipinge dettagli che alludono allo sviluppo narrativo delle singole scene, suggerendo la continua lotta tra vita e morte, verità e menzogna, luce e tenebre.

RICERCA
NEL  PORTALE

 

Soluzioni Chiavi in mano !

 

 
 
 
 
 

Motor Show 2010: il Salone Internazionale dell’Auto

Padiglione Motor Show  (fonte: www.motorshow.it)Bologna – Dal 4 al 12 dicembre 2010 si svolge l’edizione 2010 del Motor Show, il Salone Internazionale dell’Automobile. Un’edizione speciale quella del Motor Show 2010 grazie alla presenza della quasi totalità del mercato automobilistico italiano. Il 2 e 3 dicembre si svolgeranno le giornate riservate agli operatori e ai media, mentre dal 4 dicembre il Motor Show sarà la vetrina in cui il pubblico – fisicamente - potrà apprezzare ogni novità stilistica e tecnologica prodotta dalle Case automobilistiche. Durante la manifestazione si terranno le gare e le esibizioni (spettacolari quelle delle GT) nelle aree esterne del quartiere fieristico di Bologna e in particolare sui tracciati della MotorSport Arena; alcuni stuntmen mostreranno acrobazie mozzafiato mentre per il rally l’appuntamento sarà con il Memorial Bottega. Grande spazio sarà dedicato alle auto storiche.

Autunno con “Un Po di gusto”

Rassegna Gastronomica “Un Po di gusto”  (fonte: Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina)Provincia di Piacenza – I Sapori delle terre del Po saranno in rassegna dal 15 ottobre all’8 dicembre per la manifestazione gastronomica “Un Po di gusto”.
 E’ il lembo di pianura padana che si trova al limite occidentale, la Bassa piacentina, a prepararsi per la IV edizione di “Un Po di Gusto”, un viaggio dei sensi che attraverso osterie, trattorie, ristoranti e aziende agricole conduce alla scoperta della tradizione culinaria e delle specialità tipiche del territorio. I classici piacentini sono i protagonisti sulla tavola e la caratteristica comune a tutti è che ogni piatto - dall’antipasto al dolce – è realizzato unicamente con prodotti provenienti da aziende del territorio.

Omaggio a Guttuso

Guttuso ‘Peperoni’ (Fonte uff. stampa mostra)Parma, dall’11 settembre all’ 8 dicembre – Una grande mostra per festeggiare il centenario della nascita di Guttuso.
La Fondazione Magnani Rocca celebra con una importante esposizione il grande pittore realista Renato Guttuso.  ‘Passione e Realtà’ il titolo della mostra che ospiterà 66 opere divise in 4 sezioni tematiche. La formazione negli anni Trenta, l’antifascismo, la partecipazione alla vita politica e al dibattito culturale del secondo dopoguerra e i dipinti di attualità sociale. Ma c’è anche il Guttuso dei ritratti, dei paesaggi, dei nudi e di bellissime nature morte. Un'arte piena di vita e colore, eppure a tratti pervasa da malinconia e solitudine.  Dalla mostra emergono anche i rapporti di Guttuso con poeti e scrittori, fra cui Moravia, Pasolini, Montale, Neruda; con gli artisti che lui considerava maestri - da Courbet a Van Gogh a Picasso - e spesso citava nelle sue opere (per esempio, l'omaggio a Picasso in La Spiaggia o a Caravaggio in La Stiratrice). Infine, l'amicizia con Luigi Magnani, testimoniata da una raccolta di lettere, oltre che dalle quattro opere di Guttuso che l'imprenditore, appassionato d'arte, raccolse insieme a molti altri capolavori.

Mercanteinfiera

Mercante in Fiera (Fonte Uff. stampa evento)

Parma, dal 2 al 10 ottobre – si aprirà la 29° mostra internazionale di modernariato, antichità e collezionismo Mercanteinfiera è una vera e propria città antiquaria nella quale più di mille espositori, provenienti da tutte le maggiori piazze antiquarie europee, esibiscono le proprie scoperte a decine di migliaia di visitatori professionali, collezionisti e cacciatori della memoria. Un appuntamento per verificare le tendenze del mercato, scoprire nuove filiere collezionistiche, conciliare gli affari con un piacevole soggiorno nella capitale della Food Valley, la città della cucina ma anche della musica e dell'arte.

Estate Fuori Città... si comincia

Locandina ‘Estate fuori città’ (Fonte: uff. stampa  evento)

Emilia Romagna Parma
28.05.2010 - 10.10.2010
Parma, dal 28 maggio al 10 ottobre – la musica sarà la protagonista di oltre 60 spettacoli che toccheranno 37 Comuni del Parmense, dalla Bassa fino alle montagne dell’Appennino.Samuele Bersani, Roberto Vecchioni, Markus Stockhausen, Michele Pertusi, Luis Bacalov, Cristiano De Andrè. Sono solo alcuni dei tanti nomi di Estate fuori città 2010. Insieme ai concerti sono infatti previste rappresentazioni teatrali, incontri con autori, mostre, degustazioni e altri eventi, con un ventaglio di artisti di fama internazionale e con un’idea di fondo che rimane quella di puntare sulla sinergia virtuosa costituita da musica, cultura e luoghi: musica di tutti i generi e di tutte le tendenze, dal classico al blues, dal folk al jazz, unita all’arte, alle iniziative culturali e al fascino del nostro territorio.

Un Po di colori

Tramonto sul Po (Fonte Piacenza Turismo)

Emilia Romagna Piacenza
12.06.2010 - 11.09.2010
Piacenza, dal 12 giugno all’11 settembre - Serate a tema cromatico, sulle onde del Jazz con navigazione, cena e concerto live sul Po Si apre il sipario sabato 12 giugno con la serata “rosa” Jazz Funk per portare a galla un “soul” rivisitato in chiave moderna. Sabato 19 giugno a dettare legge è il “verde” con una serata dedicata alla “Bossa nova”, i noti ritmi brasiliani anni ‘50 ispirati alle atmosfere minimaliste della musica europea della “Rive Gauche” parigina. Dopo la pausa estiva a richiamare è il “lilla”, sabato 4 settembre, a saltelli di “Swing”. Conclude questa insolita rassegna, sabato 11 settembre, un concerto live “Jazz Manouche”, la bizzarra unione di jazz e musica gitana, sulle tonalità del “turchese”.

Genus Bononiae – Musei nella Città

San Giorgio in Poggiale (Fonte Uff. Stampa Evento)

Emilia Romagna
BOLOGNA

30.06.2010 -
01.08.2010
Bologna – è stato inaugurato dopo sei anni di lavori Genus Bononiae – Musei nella Città, uno dei più straordinari percorsi museali d’Italia e prima ancora un nuovo modo di vivere la cultura, l’arte e la storia.Genus Bononiae – Musei nella Città è un percorso artistico, culturale e museale articolato in edifici nel centro storico di Bologna, restaurati e recuperati all’uso pubblico: la Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale, con un patrimonio librario dal 1500 ad oggi; San Colombano, con la collezione degli strumenti musicali antichi del Maestro Luigi Ferdinando Tagliavini; la Chiesa di Santa Cristina, sede di concerti; Santa Maria della Vita, dove è collocato il Compianto sul Cristo Morto di Niccolò dell’Arca; Palazzo Pepoli Vecchio, museo innovativo dedicato alla storia della città; Palazzo Fava, affrescato dai Carracci, centro interamente destinato ad eventi ed esposizioni; Casa Saraceni, sede della Fondazione Carisbo ed infine San Michele in Bosco, balcone sulla città ricco di opere d’arte. E’ uno straordinario percorso urbano che racconta la storia, la vita, le arti e i sogni della città, utilizzando le strade di Bologna come corridoi e i palazzi e le chiese come sale, inserendosi nella struttura istituzionale già esistente, così da prevedere un pieno collegamento con altri musei, pinacoteche, realtà culturali, economiche e sociali

Immagini del settimo giorno

Emilia Romagna Reggio Emilia
08.05.2010 - 18.07.2010Michael Kenna, Onda, Scarborough, Yorkshire (Inghilterra), 1981 (fonte: www.clponline.it)Reggio Emilia, dall’ 8 maggio al 18 luglio 2010 - La grande fotografia torna protagonista a Palazzo Magnani con la mostra di Michael Kenna. Le immagini di Michael Kenna, uno dei maestri internazionali della fotografia di paesaggio, arricchiranno le stanze dello storico palazzo reggiano con la mostra “Immagini del settimo giorno”.
L’esposizione prende il via dalle immagini scattate da Michael Kenna nella natia Inghilterra negli anni Settanta e Ottanta, nelle quali si sofferma sui paesaggi urbani e su quelli di campagna, che posseggono già alcuni caratteri che impregneranno il suo successivo modo di fotografare: un’atmosfera di nebbie e di fumi, catturati in quell’indefinibile momento del crepuscolo o dell’alba.

DA REMBRANDT A GAUGUIN A PICASSO

DA REMBRANDT A GAUGUIN A PICASSODal:  10 ottobre 2009  
Fino al:  14 marzo 2010

Castel Sismondo a Rimini offre una occasione assolutamente unica per poter ammirare dal vivo sessantacinque capolavori della pittura europea, dal Cinquecento al Novecento, provenienti dal Museum of Fine Arts di Boston attualmente in restauro. La mostra sarà allestita secondo significativi accostamenti suddivisi in sei sezioni: Il sentimento religioso, La nobiltà del ritratto; L'intimità del ritratto; Nature morte, Interni. Il percorso accosterà artisti straordinari e la cultura della loro epoca.
Rimini Castel Sismondo
 http://www.lineadombra.it 

CINEMA DIVINO

CINEMA DIVINO Dal:  10 giugno 2009  Fino al:  12 settembre 2009
Una invitante rassegna estiva che unisce la passione per il cinema al piacere di gustare del buon vino. Le proiezioni si svolgeranno nelle cantine all'aperto che faranno da cornice alle serate estive. Sono previste visite guidate e spazi di "ristoro enogastronomico" dove verranno offerti anche altri prodotti tipici regionali. Cinema e territorio quindi uniti dalle pregiate produzioni vinicole e dalla tradizionale ospitalità emiliano-romangola.
 Emilia Romagna 
 http://www.cinemadivino.net 

EMILIA ROMAGNA FESTIVAL

EMILIA ROMAGNA FESTIVALDal:  29 giugno 2009  Fino al:  11 settembre 2009  

L'Emilia Romagna Festival fa proprio l'invito lanciato dall'Unione Europea a voler celebrare nelle arti la volontà di immaginare e creare il futuro. Interpreti famosi della musica internazionale intratterranno le platee alternandosi a giovani promesse. Teatro e letteratura, ma anche il cinema fino al canto lirico. Cinquanta eventi sparsi sul territorio tra castelli e pievi antiche, teatri e piazze. Un viaggio itinerante da Bologna attraverso Ravenna, Ferrara e Forlì-Cesena che ricomprende anche spettacoli per bambini.
Emilia Romagna 
www.emiliaromagnafestival.org

FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMA

FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMADal:  29 agosto 2009  Fino al:  20 settembre 2009  

Dodicesima edizione per il Festival di una delle produzioni tipiche dell'enogastronomia italiana, che esporta ancora oggi una tradizione secolare proveniente dalla zona delle colline parmensi a marchio riconosciuto. Quattro fine settimana per assaporare una delle nostre eccellenze e godere di spettacoli e mostre. I prosciuttifici aderenti all'iniziativa "Finestre Aperte" accoglieranno il pubblico con visite guidate e degustazioni gratuite. Una occasione anche per visitare il Museo del Prosciutto, realizzato nel foro Boario di Langhirano.
 Parma 
http://79.125.10.198/ 

OTIUM LUDENS

OTIUM LUDENSDal:  14 marzo 2009 
 Fino al:  04 ottobre 2009
Il percorso archeologico di "Otium Ludens" ricostruisce l'arte di vivere nelle ville romane di Stabiae Antica, cittadina vesuviana coinvolta dall'eruzione del 79 d.C. Sono presenti duecento reperti tra affreschi, stucchi ed oggetti molti dei quali esposti per la prima volta al pubblico. La mostra di Ravenna rappresenta l'unico appuntamento italiano di un eccezionale tour espositivo internazionale che prevede tappe a Sanpietroburgo e Hong Kong.
Luogo:   Ravenna Complesso di San Nicolò
Fonte   http://www.otiumludens.com 

IL PALIO DI FERRARA

IL PALIO DI FERRARA 31 maggio 2009 
Il Palio di San Giorgio è la più antica manifestazione del suo genere al mondo, e nasce ufficialmente nel 1279, quando il Comune di Ferrara codifica tra le sue leggi, una tradizione popolare di giochi e feste iniziata nel 1259 che continua ad animare la città nel mese di maggio.
Luogo:   Ferrara 
Fonte   http://www.paliodiferrara.it 

Herbert Hamak. Anima ed esattezza

dal 14 marzo 2009
1al 4 maggio 2009

Herbert Hamak presenta alla Galleria d'Arte 2000 & NOVECENTO di Reggio Emilia la sua ultima produzione, tra cui alcuni interessanti inediti, che possiamo anche considerare site-specific dedicati a questo spazio.
Potremmo vedere queste opere tridimensionali di Hamak - pensiamo a "Ultramarineblau dunkel", "Marienglas" - come delle piccole architetture, che costruiscono un contesto astratto ed immateriale, fatte di stratificazioni di pigmenti e resina moltiplicabili all'infinito.
Queste sculture, o bassorilievi, che partono dalla forma del quadrato, o del "quadrato-lungo" (rettangolo), ci regalano sensazioni metafisiche, quasi che l'artista, lavorando sui limiti del colore e della forma, della materia e dei volumi, non volesse rinunciare a tutte le infinite possibilità che riesce a regalare allo spettatore.
Galleria d'Arte 2000 & NOVECENTO
Reggio Emilia

FOTOGRAFIA EUROPEA






REGGIO EMILIA

DAL 30 APRILE AL 3 MAGGIO
Il progetto "Fotografia Europea" propone opere di ricerche fotografiche commissionate e realizzate ad hoc da artisti europei e si articola in un fitto programma di manifestazioni espositive, incontri, lezioni magistrali, workshop e spettacoli per tutta la settimana inaugurale. Le mostre proseguiranno
fino al 7 giugno 2009.
Per informazioni: www.fotografiaeuropea.it

FESTIVAL FILOSOFIA, NEL 2009 SI PARLA DI COMUNITA'

DAL 18 AL 20 SETTEMBRE
Sarà “comunità” la parola chiave della nona edizione del Festival filosofia, in programma a Modena, Carpi e Sassuolo. Incontri con i protagonisti del pensiero contemporaneo, cene, film, spettacoli e mostre. Per informazioni:
Luogo: Modena, Carpi e Sassuolo
 www.festivalfilosofia.it

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE BANDE MILITARI

DAL 7 ALL’11 LUGLIO
Musicisti in uniforme provenienti da tutto il mondo daranno vita a parate, concerti e grandi
spettacoli con evoluzione e caroselli. Per informazioni:
Luogo:  Modena
 www.modenafestivalbande.it

MOSTRA SUL GUERCINO – DAL 21 MARZO AL 26 APRILE

DAL 21 MARZO
AL 26 APRILE
Una mostra dedicata al Guercino, già ospitata all'Istituto di cultura italiana di NY, di 28 opere provenienti da Cento, suo luogo natale. Si tratta di opere giovanili, in cui l'indiscussa autografia dell'artista come esecutore e inventore si accompagna con evidenza all'attività di una sua personale bottega, che egli, già in così giovane età, fu in grado di radunare attorno a sé. La mostra
sarà integrata da proposte di itinerari alla scoperta delle opere dell'artista presenti nel territorio centese e bolognese. Per informazioni:
Luogo:  Bologna
www.guercinoexibition.it

 

L’ARTISTA VIAGGIATORE. DA GAUGUIN A KLEE, DA MATISSE A ONTANI

L’ARTISTA VIAGGIATORE. DA GAUGUIN A KLEE, DA MATISSE A ONTANIDal:  22 febbraio 2009  
Fino al:  21 giugno 2009

La mostra presenta una selezione dei lavori di quattro artisti, tra i più significativi che hanno vissuto fuori dall’Europa e che hanno viaggiato e visitato i quattro continenti. Il percorso espositivo parte con il realismo ottocentesco fino al post-impressionismo, per arrivare alla prima metà del XX secolo con l’espressionismo, il surrealismo e l’astrazione degli anni ’50 e accosta alle opere materiale etnografico ed artistico dei luoghi rappresentati, così come reportages fotografici storici
Luogo:   RAVENNA
Fonte   http://www.turismo.ravenna.it

GIORGIO MORANDI 1890-1964

 GIORGIO MORANDI 1890-1964
 Dal: 22 gennaio 2009
 Fino al: 13 aprile 2009
Una mostra dedicata alla vastissima opera di uno dei più importanti artisti italiani del Novecento la cui produzione, iniziata nel 1910, è proseguita ininterrotta fino al 1964 con oltre 1700 opere a noi pervenute. Morandi ha alternato alla pittura l’attività di incisore, campo nel quale ha saputo distinguersi con maestria e talento. Un artista che pur non amando viaggiare, ha saputo rinnovare costantemente il linguaggio poetico ed il suo sguardo sulla quotidianità.
www.mambo-bologna.org
 Luogo: Bologna (Mambo)

MARIO DE BIASI. BUDAPEST, 1956

 MARIO DE BIASI. BUDAPEST, 1956
 Dal: 31 gennaio 2009
 Fino al: 15 marzo 2009
Uno dei maggiori fotografi italiani del dopoguerra in mostra a Palazzo Magnani a Reggio Emilia. Sono esposte un centinaio di fotografie che documentano la tragica rivolta avvenuta nell’autunno del 1956 a Budapest, un evento storico di enorme portata nell’Europa del secondo dopoguerra.  www.palazzomagnani.it
 Luogo: Reggio Emilia (Palazzo Magnani)

VIVALDO POLI. ANTOLOGICA

 VIVALDO POLI. ANTOLOGICA
 Dal: 31 gennaio 2009
 Fino al: 15 marzo 2009
Palazzo Magnani ospita una mostra antologica dedicata a Vivaldo Poli, uno degli artisti reggiani più importanti del Novecento. Aperto alle tendenze innovative della pittura internazionale, l’artista ha vissuto tra gli anni Quaranta e gli anni Sessanta il periodo più proficuo per la sua creatività.
www.palazzomagnani.it
 Luogo: Reggio Emilia (Palazzo Magnani)

FESTIVAL ARTE CONTEMPORANEA

 FESTIVAL ARTE CONTEMPORANEA
 Dal: 17 aprile 2009
Fino al: 19 aprile 2009
Il Festival dell’Arte Contemporanea di Faenza è occasione di incontro e di dialogo, una manifestazione pensata per restituire all’opera d’arte il tempo che ogni opera reclama per essere ascoltata e capita. L’iniziativa nasce dalla convinzione che per comprendere l’arte contemporanea c’è bisogno di fermarsi a riflettere, pensare. In un’epoca in cui l’arte viene proposta compulsivamente, il Festival di Faenza rappresenta una eccezione e si fa promotore dello scambio creativo tra artista e fruitore, tra quotidianità ed evoluzione del pensiero.
www.festivalartecontemporanea.it
 Luogo: Faenza

GRAN CARNEVALE DELLA RISATA DI BUSSETO

 GRAN CARNEVALE DELLA RISATA DI BUSSETO
 Dal: 08 febbraio 2009
 Fino al: 22 marzo 2009
Protagonisti del carnevale centese saranno i carri allegorici realizzati dalle sei associazioni carnevalesche che gareggeranno per conquistare il primo premio del Carnevale. L’evento, che vanta una tradizione storica antichissima risalente al 1600, dal 1993 è gemellato con il Carnevale di Rio. Ciò ne fa una festa coinvolgente e trasgressiva alla quale partecipano le ballerine di una delle più importanti scuole di samba carioca.
www.carnevaledibusseto.com
 Luogo: Busseto

CAPODANNO A FERRARA -
INCENDIO DEL CASTELLO

 CAPODANNO A FERRARA - INCENDIO DEL CASTELLO
 Dal: 31 dicembre 2008
 Fino al: 31 dicembre 2008
Il Castello di Ferrara a Capodanno, allo scoccare della mezzanotte, diventa protagonista dello straordinario spettacolo di fuochi d’artificio che ogni anno attira migliaia di spettatori. I magnifici giochi pirotecnici si muovono a tempo di musica, su una colonna sonora che quest’anno ha scelto grandi successi degli anni ’40 e ‘50. Lo spettacolo si compone di fuochi “freddi” per garantire la massima sicurezza per il pubblico che affolla la piazza e le strade circostanti il Castello.
Fonte: www.emiliaromagnaturismo.it
 Luogo: Ferrara

CHIESE A FERRARA TRA STORIA, FEDE E ARTE:

quattro domeniche di incontri gratuiti nei luoghi di culto”San Francesco, 16/11/2008 alle 9,30 - Santa Maria Nuova e San Biagio, 23/11/2008 alle 9:30- San Domenico, 30/11/2008 alle 9,30.
Teatro di secolari vicende sacre e profane e forzieri di autentici capolavori. Le chiese di Ferrara allo stesso tempo testimoni della devozione dei fedeli e custodi di un vastissimo patrimonio artistico. Alle loro storie e alle loro bellezze, Comune e Diocesi dedicheranno degli appuntamenti, invitando a partecipare sia ferraresi che  turisti a seguire un percorso con due ciceroni d’eccezione: il ricercatore storico Francesco Scafuri e il curatore dei musei civici di Arte antica Giovanni Sassu.

Si tratterà di conversazioni non accademiche, della durata di un’ora circa, con notizie sulla storia e sull’architettura degli edifici, oltre che sulle opere di pregio che vi sono conservate. Ma non mancheranno anche cenni a fatti curiosi e vicende particolari ad essi legati.

CORREGGIO

 CORREGGIO
 Dal: 20 settembre 2008
 Fino al: 25 gennaio 2009
Una mostra che per la prima volta raccoglie la produzione di Antonio Allegri, detto il Correggio dal nome della sua città natale, un artista la cui opera originale pur essendo assimilata a quella dei grandi della sua epoca, da Leonardo a Raffaello, da quegli stessi grandi è rimasta oscurata. Il per corso della mostra si snoda in un itinerario ricco di emozioni attraverso la personale evoluzione artistica del pittore
www.mostracorreggioparma.it
 Luogo: Parma

FESTIVAL VERDI

 FESTIVAL VERDI
 Dal: 01 ottobre 2008
 Fino al: 28 ottobre 2008
La città di Parma festeggia come da tradizione, l’appuntamento con la cultura e la musica, nel mese in cui ricorre l’anniversario di nascita di Giuseppe Verdi. Il filo conduttore di questa edizione è l’Italia e la sua produzione di generazioni d’artisti che mantengono viva la tradizione del teatro e della musica. Spettacoli ed eventi di assoluto prestigio programmati nel calendario di quest’anno, che commemora l’anniversario, con l’esecuzione di un’opera verdiana per ciascuna serata.
Fonte: www.teatroregioparma.org
 Luogo: Teatro Regio di Parma

AMICO ASPERTINI

 AMICO ASPERTINI
 Dal: 27 settembre 2008
 Fino al: 11 gennaio 2009
La Pinacoteca di Bologna dedica una mostra ad Amico Aspertini, il suo artista più poliedrico della prima metà del Cinquecento. Personalità intraprendente ed in continua evoluzione, instancabile viaggiatore è entrato in contatto con Raffaello, Durer, Michelangelo, Filippino Lippi, il Perugino ed altri grandi artisti contemporanei. La mostra si compone di 120 opere, messe a confronto con le opere degli artisti con cui Aspertini ebbe scambi artistici, incisioni e codici miniati, ceramiche e pezzi archeologici che completano la ricostruzione di un periodo della storia artistica italiana nel suo complesso.
Fonte: www.amicoaspertini.it

 Luogo: Bologna (Pinacoteca Nazionale)

TURNER E L’ITALIA

Ferrara, Palazzo dei Diamanti
da domenica 16/11/2008 a domenica 22/2/2009

Joseph Mallord William Turner (Londra, 23 aprile 1775 – Chelsea, 19 dicembre 1851)
Artefice di una autentica rivoluzione pittorica, Turner ha dato vita ad una tipologia di paesaggio che ha aperto la strada alle correnti moderne della pittura europea. L'Italia ha avuto un ruolo fondamentale nella formazione del suo stile: affascinato dal nostro paese e dalla sua tradizione artistica, Turner vi si recò molte volte trovandovi l'ispirazione per alcuni dei suoi più celebri dipinti. Ferrara Arte e la National Gallery of Scotland di Edimburgo dedicano al grande pittore romantico e al suo legame con l'Italia una mostra affascinante che, ripercorrendo l'intero arco della sua carriera - dai quadri giovanili fino ai meravigliosi e commoventi capolavori dell'ultimo periodo - ricostruisce tutti i viaggi e gli spostamenti del maestro nella penisola
Luogo Ferrara

GIOSTRA DEL MONACO

FERRARA - GIOSTRA DEL MONACO
Da giovedì 04 a domenica 07 settembre 2008

*L'ORIGINALE "NOBIL TENZONE"*
Unica giostra storica equestre con mazza ferrata, deve la sua singolare denominazione all’eterno nemico della guelfa casata d’Este: il ghibellino Ezzelino II da Romano (padre dell’Ezzelino III, sconfitto nella battaglia di Cassano d’Adda), che venne soprannominato “monaco” poiché, in tarda età, decise di ritirarsi a vita conventuale.
I cavalieri, rappresentanti le tre città dell’Aquila Bianca di Este (PD), Ferrara e Grottazzolina (AP), dopo la presentazione e l’accreditamento dell’Araldo, devono colpire con la mazza ferrata il bersaglio, costituito da tre scudi in gesso di diversa grandezza, posti a circa tre metri d’altezza su di una speciale “forca” e recanti al centro l’effige imperiale di Federico II, ovvero l’Aquila nera.................
FONTE www.ferrarahotelripagrande.it

CINEMA DIVINO 2008

CINEMA DIVINO 2008

Una invitante rassegna estiva che consente di unire la passione per il cinema al piacere di gustare del buon vino. Faranno da cornice a queste serate estive le suggestive cantine romagnole, dove, negli appositi spazi di “ristoro enogastronomico”, si potranno degustare anche altri prodotti tipici della Romagna.
www.adriacoast.com
 Luogo: Forli' Cesena

 

FERRARA BUSKERS FESTIVAL – RASSEGNA INTERNAZIONALE DEL MUSICISTA DI STRADA

 FERRARA BUSKERS FESTIVAL – RASSEGNA INTERNAZIONALE DEL MUSICISTA DI STRADA
 Dal: 22 agosto 2008
 Fino al: 31 agosto 2008
Il Ferrara Buskers Festival è una manifestazione non competitiva dove si misurano i migliori musicisti di strada del mondo. E’ sicuramente il Festival più conosciuto ed importante del suo genere. La città vive una settimana di musica immersa in atmosfere straordinarie, a volte dal sapore antico, offrendo spettacoli ad ogni angolo, mescolando note alla danza e al teatro, catturando il pubblico e i passanti trasformandoli in viaggiatori del pentagramma e portandoli nel mondo di fantasia degli artisti che a volte trasformano in strumenti oggetti di uso comune.
 www.ferrarabusker.com
 Luogo: Ferrara

MARIONETTE E BURATTINI

MARIONETTE E BURATTINI
giunta alla sua XIII edizione la rassegna del teatro di animazione ripercorre le tradizioni nazionali ed europee. Imperdibili appuntamenti per bambini e adulti grazie a compagnie di livello internazionale per un calendario davvero originale dedicato quest’anno all’attività di Luciano Ferrari eccellente interprete delle maschere, inimitabile voce di Bargnocla e fisarmocinista, colui che ebbe l’idea di trasformare Parma nella “capitale di burattini”

www.castellodeiburattini.it
 Luogo: Parma (Castello dei Burattini)

FESTA DELLA MUSICA DI CERVIA

 FESTA DELLA MUSICA DI CERVIA
 Dal: 19 giugno 2008
 Fino al: 21 giugno 2008
E’ giunta alla sua quarta edizione la festa della musica di Cervia che avrà come protagonisti gruppi musicali di artisti italiani ed esteri che si esibiranno nei luoghi più suggestivi della città. Le piazze canteranno e suoneranno ad ogni ora del giorno e della notte con spazio per tutti i generi e per tutti i gusti.
La manifestazione culminerà con il solstizio d’estate, il 21 giugno.
www.turismo.comunecervia.it
 Luogo: Cervia

800 FESTIVAL – XXVI EDIZIONE

 800 FESTIVAL – XXVI EDIZIONE
 Dal: 07 agosto 2008
 Fino al: 10 agosto 2008
Quattro giorni e quattro notti per scoprire, conoscere e sognare l’Ottocento. La XXVI edizione del Festival dell’Ottocento propone teatro e spettacolo d'epoca, mercanti in fiera, cibi e delizie dell'800, esposizioni, mostre e curiosità del 19° secolo.
 www.adriacoast.com
 Luogo: Saludecio

OTIUM. L’ARTE DI VIVERE NELLE DOMUS ROMANE DI ETA’ IMPERIALE.

  OTIUM. L’ARTE DI VIVERE NELLE DOMUS ROMANE DI ETA’ IMPERIALE.
All’interno del Complesso di San Nicolò, a Ravenna, è stata allestita un’affascinante mostra archeologica, ricca di reperti, mosaici, sculture e affreschi provenienti dalla Romagna, da Napoli, Pompei, Ancona e ancora Roma e Mérida. L’esposizione, curata dal medievalista Carlo Bertelli, vuole raccontare le giornate dell’otium nelle domus e nelle villae dei ceti più abbienti nel periodo compreso tra il I e il III secolo d.C. Inoltre, per la prima volta, il pubblico potrà ammirare i mosaici a motivi geometrici di una residenza ravennate del II secolo d.C, rinvenuti nello scavo della Domus dei Tappeti di Pietra in via d’Azeglio, e gli ambienti dell’area termale della vicina villa di Russi. www.adriacoast.com

EDWARD STEICHEN, HIGH FASHION & LIVES

   EDWARD STEICHEN, HIGH FASHION & LIVES
Per la prima volta in Italia, vengono esposte oltre 450 immagini di Edward Steichen (1879-1973), uno dei più importanti esponenti della fotografia del XX secolo. Dopo un esordio da pittore, l’artista divenne ben presto un vero Maestro e lavorò tra la Francia e New York ritraendo scrittori e attori. Tra le più celebri realizzazioni si ricorda la mostra “The family of man” e i fotogrammi di Greta Garbo. La mostra si colloca nell’ambito dell’edizione 2008 di Fotografia Europea e avrà luogo nelle sedi storiche della città emiliana: Palazzo Magnani e i Chiostri di San Domenico.
www.palazzomagnani.it
 Luogo: Reggio Emilia (Palazzo Magnani)

LA NOTTE ROSA

 LA NOTTE ROSA
 Dal: 05 luglio 2008
 Fino al: 06 luglio 2008
La costa romagnola ospita un evento paragonabile ad un capodanno estivo, la “Notte Rosa”, con ristoranti, negozi e discoteche aperte fino all’alba, concerti, spettacoli ed eventi.
Per questa terza edizione si stima la partecipazione di un milione e mezzo di persone che affolleranno i 110 km della costa da Cattolica a Comacchio, i cui lampioni, ben 1500 su tutto il litorale, si illumineranno di rosa.
Moltissimi gli eventi organizzati ad hoc per l’occasione.
www.lanotterosa.it
 Luogo: Costa Romagnola - Varie sedi

RAVENNA FESTIVAL

 RAVENNA FESTIVAL
 Dal: 13 giugno 2008
 Fino al: 19 luglio 2008
Si rinnova l’appuntamento del Ravenna Festival sull’onda del successo delle stagioni precedenti. La XIX edizione, come sempre trasversale a diverse manifestazioni artistiche, è dedicata quest’anno al mondo femminile nel mito e nelle arti. Inaugura il fitto calendario di eventi la celebre opera verdiana intitolata a Violetta, la Traviata. La trattazione del ritratto femminile accoglie di seguito figure più o meno note, a partire da una monaca commediografa dell’anno 1000, ad Anita Garibaldi a Juliette Greco. Il programma comprende inoltre jazz, cinema, pittura, musical con la riproposizione della versione originale di Cats. Anche quest’anno accanto alla lista degli spettacoli, verranno inserite le tradizionali “Liturgie domenicali” e i “Concerti delle 7”
www.ravennafestival.it
 

LA FERRARI E LE DONNE

 LA FERRARI E LE DONNE
Una carrellata fotografica suggestiva che la Galleria Ferrari ha voluto dedicare ai 60 anni di storia della sua produzione con uno sguardo speciale a tutte le donne che hanno contribuito a modo loro a fare la storia della Ferrari. Donne di fascino e potere che hanno guidato o comprato Ferrari, oppure donne che hanno accompagnato piloti della casa di Maranello. Donne un pò speciali e sicuramente privilegiate che sono riuscite a farsi strada in questo mondo prettamente maschile, come la principessa Liliana de Rethy, che nel 1957 chiese a Enzo Ferrari di disegnare in esclusiva per lei un modello speciale di 250 GT coupè, o Ingrid Bergman, che nel 1954 comprò la Berlinetta 375 Mille Miglia che era stata esposta come modello unico al Salone di Parigi. Donne di cinema, da Brigitte Bardot a Sharon Stone, madrina di un'asta di beneficenza per l'assegnazione del primo esemplare della spider 348. E infine, ma non meno importanti le donne nelle corse.
Fonte: www.galleria.ferrari.com
 Luogo: Maranello

PAGANELLO 2008: LA SPIAGGIA DEL FRISBEE

 PAGANELLO 2008: LA SPIAGGIA DEL FRISBEE
 Dal: 20 marzo 2008
 Fino al: 24 marzo 2008Sulla spiaggia di Rimini dal 20 al 24 marzo si svolge la 18ma edizione del torneo di frisbee dal bagnino 1 al bagnino 17 di Marina Centro, parteciperanno tutte le maggiori squadre europee e di alto livello statunitensi e di altri continenti. Come qualcuno ha già commentato è molto più di un torneo, è la vera Mecca dei fribisti, ma non soltanto sport, in queste giornate c’è anche tanto divertimento e festeggiamenti per incontrare e sfidare il mondo sulle spiagge romagnole.
www.paganello.com
 Luogo: Rimini

9° Granfondo Internazionale di MTB Valli di Comacchio

 9° Granfondo Internazionale di MTB Valli di Comacchio
 16 marzo 2008
 Il 16 Marzo si rinnova l'appuntamento con la Granfondo Internazionale di MTB Valli di Comacchio - Trofeo Ferrara Terra e Acqua . Un’opportunità unica per vivere il fascino del paesaggio delle Valli di Comacchio e del delta del Po.
Il percorso, da effettuarsi in mountain bike, è tracciato attraverso un paesaggio suggestivo, fra valli, argini del fiume Reno e strade sterrate capaci, da un lato di far selezione e soddisfare gli agonisti, dall’altro di portare alla scoperta di un territorio di rara bellezza. Al termine della gara si svolgeranno una grande festa della mountain bike ed un pasta party con prodotti tipici del territorio. È richiesta l’iscrizione.
www.sportur.com
 Luogo: Ferrara (Valli di Comacchio)

Officinema Festival

 Officinema Festival
 Dal: 20 febbraio 2008
 Fino al: 24 febbraio 2008
Promosso dalla Cineteca del Comune di Bologna e dalla Mostra Internazionale del Cinema Libero, Officinema Festival è un evento dedicato al cinema del futuro, ai cineasti e alle produzioni di domani. Con le sue due principali sezioni la Mostra delle Scuole Europee di Cinema e Visioni Italiane è la sede ideale per conoscere le migliori opere realizzate nelle scuole di cinema europee ed esaminare il vasto territorio costituito dalle produzioni indipendenti di cortometraggio realizzate ogni anno nel nostro Paese. Officinema Festival in cinque giorni presenterà circa duecento titoli raccogliendo esperienze già mature come la Mostra delle Scuole Europee di Cinema, Visioni italiane, Premio Luca De Nigris e Fare cinema a Bologna.
Fonte: www.cinetecadibologna.it
 Luogo: Bologna – Cineteca del Comune

Franco Vaccari. Opere 1955-1975

 Franco Vaccari. Opere 1955-1975
 Dal: 02 dicembre 2007
 Fino al: 17 febbraio 2008
La mostra, “Franco Vaccari. Opere 1955-1975”, si propone come un’ampia retrospettiva dell’opera del fotografo modenese, punto di riferimento nel mondo dell'arte contemporanea dalla sua partecipazione alla Biennale di Venezia del 1972. Il percorso presenta importanti opere inedite che prevedono la partecipazione dei visitatori e raccontando un artista curioso, poliedrico, fuori dalle strettoie dei movimenti di gruppo, che ha soprattutto anticipato l'estetica relazionale, dando attenzione all'interazione opera/pubblico. La mostra, curata da Luca Panaro e da Roberta Russo, è ospitata in due diverse sedi Palazzina dei Giardini e Fotomuseo Giuseppe Panini.

 
Modena - Fotomuseo Panini e Galleria Civica www.comune.modena.it

Festival Verdi a Parma


 Festival Verdi a Parma

 Dal: 01 ottobre 2007

 Fino al: 28 ottobre 2007
Proseguirà fino al 28 ottobre l'omaggio al grandissimo Giuseppe Verdi, celebrato nel mese in cui ricorre l’anniversario della nascita del Maestro. Per la prima volta non solo Parma e il suo Teatro Regio, ma anche Busseto, Modena, Reggio Emilia insieme si confrontano con il più alto momento della storia, della cultura e della tradizione delle terre di Verdi, con un impegno produttivo e artistico destinato a richiamare appassionati da tutto il mondo. Il Festival Verdi 2007 vedrà, per il suo clamoroso debutto verdiano, Yuri Temirkanov, uno fra i più ammirati e autorevoli maestri della scena mondiale.
Fonte: www.teatroregioparma.org
 Luogo: Varie città emiliane

MODENA: “FESTIVAL DELLA FILOSOFIA”

Dal 14 al 16 settembre. Per 3 giorni Modena, Carpi e Sassuolo propongono incontri con i grandi protagonisti
del pensiero contemporaneo, cene filosofiche, film, spettacoli e mostre.
Per saperne di più: www.festivalfilosofia.it

GUASTALLA (RE) : “LA DISFIDA DEL GUSTO”

Il 29 e 30 settembre si terrà la disfida del gusto nello storico Palazzo Gonzaga: le due Strade dei Vini e dei Sapori della Provincia di Reggio Emilia e la Strada dei vini e dei Sapori Città Castelli e Ciliegi si sfideranno in un “derby del balsamico” al termine del quale i commensali decreteranno quale menu ha saputo esaltare al meglio le caratteristiche del pregiato “oro nero” delle province di Reggio Emilia e Modena, l’Aceto Balsamico Tradizionale. Per saperne di più: www.strade.emilia-romagna.it

BOLOGNA: “ARTELIBRO – FESTIVAL DEL LIBRO D’ARTE"

Dal 21 al 24 settembre si svolgerà la quarta edizione del Festival del Libro d’Arte. Il Festival non si svolge all’interno di uno spazio fieristico chiuso ma nel cuore pulsante di uno dei più bei centri storici d’Europa, quello di Bologna: Palazzo di Re Enzo e del Podestà ospiterà la mostra-mercato del libro d’arte, incontri e presentazioni di libri, il right center per gli ospiti stranieri; in stretta continuità le sale di Palazzo D’Accursio potranno accogliere conferenze e lezioni magistrali; a pochi passi di distanza le splendide sale espositive del Museo Civico Archeologico ospiteranno la sezione del libro antico, quest’anno ancora più ampia e prestigiosa, organizzata in collaborazione con ALAI (Associazione Librai Antiquari d’Italia); nella stessa sede sarà ospitato il programma di presentazioni e incontri, che si preannuncia di grande levatura, promosso da ALAI medesima in collaborazione con Artelibro. Infine l’Aula Magna di Santa Lucia sarà il teatro delle kermesse più richieste ed affollate. Partecipare al Festival vuol dire quindi anche fare esperienza di un ambiente urbano unico, di un meraviglioso e ospitale salotto a cielo aperto capace di offrire momenti di relax, stimolo, curiosità unici e indimenticabili.
Per saperne di più: www.artelibro.it

 

EXEMPLA

 EXEMPLA

Rimini ospiterà fino al 7 settembre circa 100 pezzi provenienti da musei, enti, biblioteche e collezioni provate fra cui i musei Vaticani, Palazzo Venezia, l’Opera del Duomo di Firenze e la Galleria Nazionale Umbra.
La manifestazione, dedicata al celebre storico dell'arte Federico Zeri nel decimo anniversario della scomparsa, esamina alcuni aspetti del grandioso fenomeno della ripresa dei modelli classici nell’arte italiana medievale, facendo riferimento a Federico II, Arnolfo di Cambio ed Andrea Pisano. www.meetingrimini.org
 Luogo: Castel Sismondo - Sala dell’Arengo

GAROFALO PITTORE DELLA FERRARA ESTENSE

 GAROFALO PITTORE DELLA FERRARA ESTENSE
L’Ermitage Italia, filiale italiana del grande museo russo, ha allestito nel centro storico di Ferrara una mostra monografica dedicata a Benvenuto Tisi, detto il Garofano. Sebbene poco noto al grande pubblico, l’artista è uno dei principali protagonisti della cultura figurativa ferrarese del XVI secolo. Le opere esposte sono circa settanta, alcune di provenienza italiana, molte altre, invece, in prestito dai musei di Dresda, Parigi, Londra e Vienna. Tra i dipinti più significativi si ricordano quelli realizzati per il convento di San Bernardino, oggi perduto, ma anche “La moltiplicazione dei pani e dei pesci”, tela di grande formato prestata dal museo delle Belle Arti di Khabarovsk, in Siberia. Infine, la mostra di Garofalo rappresenta l’occasione per visitare il Castello estense e le sue stanze.
www.mostragarofalo.it
 Luogo: Ferrara (Castello Estense)

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA E CIBO

 FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA E CIBO
 Dal: 07 maggio 2008 Fino al: 11 maggio 2008
Il cibo è innegabilmente espressione culturale, espressione delle tradizioni di un popolo, del suo gusto dei suoi prodotti. Le tradizioni gastronomiche sono legate non soltanto ai cicli stagionali ma anche agli eventi religiosi, così come dalla religione arrivano divieti o indicazioni relativamente al cibo. Siamo abituati ai racconti sul cibo, e il cinema non poteva ignorare l’argomento, che si presta ad una narrazione varia e piena di sfaccettature.
La storia del Festival del cibo nasce in Piemonte nel 2002, all’interno della rassegna dei corti di Bra. Il successo raccolto e l’interesse suscitato è stato da quel momento in continua ascesa tanto che la sezione ha continuato ad aumentare le sue dimensioni così da far pensare l’avvio di un Festival dedicato, con una sua propria sede.
www.slowfoodonfilm.it
 Luogo: Bologna

IL GIARDINO DEL GIGANTE

 IL GIARDINO DEL GIGANTE
Di recente apertura, il Giardino del Gigante a Cento può essere senz’altro considerato un’opera d’arte ambientale, realizzata in un’area pubblica. Il progetto è frutto della creatività dell’artista e sculture Marco Pellizzolla e dell’immaginazione delle sue bambine che, lo hanno aiutato a realizzare una fiaba per ragazzi popolata di personaggi e animali. Una installazione permanente dai caratteri fantastici e fiabeschi, una passeggiata che diventa gioco e suggerisce astrazione favorendo nuovi momenti ricreativi ed educativi. Un felice connubio tra arte e arredo urbano per la riqualificazione di un’area cittadina e per il recupero della fauna del luogo. www.comune.cento.fe.it
 Luogo: Cento

I TESSUTI PRECOLOMBIANI DELLE ANDE COME SCRITTURA


 I TESSUTI PRECOLOMBIANI DELLE ANDE COME SCRITTURA

Il museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza,espone fino al 30 giugno 80 tessuti originali andini, recentemente restaurati, che vanno dal XVI secolo a.C al XVI secolo d.C. I tessuti rappresentano un vero e proprio sistema di scrittura, utilizzato per comunicare e fissare storie e contenuti che si riferiscono ai gruppi sociali di appartenenza. Il filo, la sua particolare torsione e l'arte dell'intreccio costituiscono una firma per l'individuazione della zona, così come il nodo o i colori utilizzati. La mostra è accompagnata da una lunga narrazione storica che spiega il valore dei pezzi esposti.

Fonte: www.racine.ra.it
 Luogo: Faenza (Museo Internazionale delle Ceramiche )

AQUILONI IN MOVIMENTO

 AQUILONI IN MOVIMENTO
 Dal: 22 marzo 2008
 Fino al: 06 aprile 2008
I Magazzini del Sale di Cervia ospiteranno dal 22 marzo al 6 aprile una mostra-evento dedicata all’arte spensierata sulle ali degli aquiloni. Saranno presentati esemplari acrobatici dal 1800, in una evoluzione di forme e meccanismi, fino ad oggi. L’aquilone a più cavi, imbrigliando la forza del vento, può compiere evoluzioni spettacolari e l’osservazione dei suoi voli ha ispirato la nascita di nuovi sport. Verrà presentato il sistema utilizzato da Gorge Pocock nel 1804 per trainare un calesse con 4 aquiloni, e quello usato da S.F. Cody per compiere nel 1903 la traversata della Manica su una piccola imbarcazione anch’essa trainata da aquiloni. Ad accompagnare la mostra il 30 marzo ci sarà la manifestazione aquiloni in spiaggia libera.
Fonte: www.comunecervia.it

 Luogo: Cervia (Magazzini del Sale)

Mirò – La terra

 Mirò – La terra 17 febbraio
25 maggio 2008

Nella splendida cornice del Palazzo dei Diamanti di Ferrara si svolge una mostra dedicata ad uno dei personaggi di spicco della cultura figurativa del novecento: Joan Mirò. Si tratta della prima esposizione internazionale che indaga il legame dell’artista con la terra nello sviluppo del suo immaginario e della sua arte. Dai lavori del 1918 a quelli dipinti nel 1956 a Palma di Maiorca: questi gli estremi di un percorso variegato e interessante visibili al pubblico. La mostra è stata organizzata da Ferrara Arte e dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid.
www.artecultura.fe.it
 Luogo: Ferrara (Palazzo dei Diamanti)

 

Ciclogastronomica "Le strade del sale e del vino"

 Ciclogastronomica "Le strade del sale e del vino"
 06 aprile 2008Per gli appassionati di enogastronomia e ciclismo, si terrà il prossimo 6 aprile, una pedalata cicloturistica attraverso i punti più suggestivi della costa e dell’entroterra cervese con soste per permettere l’assaggio di prodotti tipici. L’evento è aperto a tutti e con qualsiasi tipo di bicicletta. La Ciclogastronomica “Le strade del sale e del vino” è una iniziativa organizzata nell’ambito della terza edizione di Sportur Bicycle Show.
Fonte: www.sportur.com
 Luogo: Cervia

Guido Cagnacci. Protagonista del Seicento tra Caravaggio e Reni

 Guido Cagnacci. Protagonista del Seicento tra Caravaggio e Reni
 Dal: 19 gennaio 2008
 Fino al: 22 giugno 2008
La mostra, allestita presso i Musei San Domenico di Forlì, propone più di quaranta opere di Guido Cagnacci a confronto con altrettanti quadri di Caravaggio e Reni. Essa costituisce la più grande monografica nazionale dedicata al pittore che seppe combinare in una cifra di grande qualità inventiva i diversi spunti che gli derivarono dalla conoscenza da un lato del naturalismo di ceppo caravaggesco e dall'altro dell'idealismo reniano. L’orario di visita dell’esposizione, facilmente raggiungibile in auto, treno e aereo, dal martedì al venerdì è dalle 9,30 alle 19. Sabato, domenica e festivi è dalle 9,30 alle 20.
Fonte: www.guidocagnacci.com
 Luogo: Forlì – Musei San Domenico

COSME’ TURA E FRANCESCO DEL COSSA. L’ARTE A FERRARA NELL’ETA’ DI BORSO D’ESTE

GNAM – Gastronomia nell’Arte Moderna

 GNAM – Gastronomia nell’Arte Moderna
 Dal: 07 ottobre 2007
 Fino al: 06 gennaio 2008
La manifestazione prevede mostre, installazioni, incontri, film e lavori teatrali a Parma, capitale naturale della gastronomia, dove quaranta grandi artisti internazionali si sbizzarriscono per sondare il tema evocativo e complesso del mangiare. Tra le varie iniziative legate a questo evento, segnaliamo “Foodscapes: Art & Gastronomy”, mostra di opere di noti artisti del nostro tempo, che si tiene nei locali dell’ex cinema Trento, interessante iniziativa per avvicinare il buon cibo alla cultura contemporanea.

 Luogo: Parma www.gnamfestival.it

Il Futurismo a Bologna

 Il Futurismo a Bologna
 Dal: 06 maggio 2007
 Fino al: 04 novembre 2007
La mostra illustra gli sconfinamenti e le contaminazioni che si sono verificati a partire dalle avanguardie storiche. In particolare, sottolinea gli aspetti più importanti del Futurismo, del Suprematismo, del Costruttivismo, del Dadaismo, del Neoplasticismo e del Surrealismo. L’obiettivo è affermare la caduta dello "specifico" artistico a favore di un intreccio multimediale. L’esposizione offre una rilettura della storia dell’arte del Novecento, attraverso le espressioni contaminate o che hanno fatto ricorso alla fotografia e ai film, al libro e al disco, alla radio e alla televisione, al video e alle elaborazioni elettroniche.
Fonte: www.mambo-bologna.org
 Luogo: Bologna, Museo d’Arte Moderna

CAMPIONATO MONDIALE SCULTURE DI SABBIA

10° World Master: La Divina Commedia raccontata dalla sabbia
Beach Stadium - Lungomare Deledda - Spiaggia Libera  Cervia (RA)

Guglie, castelli, torrioni che "svettano" fra le nuvole, figure che sembrano voler prender vita da un momento all’altro. Tutto questo è il Campionato del Mondo di Sculture di Sabbia per Nazioni che ogni anno si svolge nel Santàl Beach Stadium di Cervia.
Sulle rive dell’Adriatico, in una struttura polivalente da oltre 2.000 posti, unica in Italia e in grado di ospitare tutte le manifestazioni legate ai "beach games", si danno appuntamento una ventina di campioni suddivisi in 10 gruppi da due persone, provenienti da ogni parte del pianeta,
Quest’anno tema della manifestazione sarà la Divina Commedia. Gli artisti avranno a disposizione circa 4 giorni per raccontare, attraverso la sabbia e la fantasia, il loro viaggio attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso.
Per questa decima edizione le nazioni invitate sono: USA, Russia, Repubblica Ceca, Italia, Belgio, Bulgaria, Cina e Polonia.

 

   


  2006 2013 www.dormireinitalia.com www.alberghi-italia.it  

 

© Art Advertising  

Art Advertising  non è collegato alle strutture ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti